La Scuola dell’Infanzia: dove siamo e dove andiamo

Sabato 16 aprile alle 9 a Scienze motorie un seminario di aggiornamento per docenti ed educatori della scuola dell'infanzia

La Rete di scuole “Scuola e Territorio: Educare insieme”, Ste, in collaborazione con l’associazione Prospettiva famiglia, con il patrocinio dell’ufficio VII d’ambito territoriale di Verona e il supporto del Collegio didattico di Scienze motorie, organizza sabato 16 aprile, alle 9, nell’aula Magna in Via Casorati 43, un seminario dal titolo “La Scuola dell’Infanzia: Punto e Virgola: Dove siamo e dove andiamo…”, rivolto a docenti e educatori della scuola dell’infanzia, dei nidi e della scuola primaria.

L’incontro si prospetta come un momento di confronto per valorizzare le buone pratiche nelle scuole, a partire da quelle dell’infanzia. Si inizia con l’allestimento di alcuni meeting-point che permetteranno alle scuole partecipanti di presentare la propria scuola. Dopo una breve introduzione di Daniela Galletta, docente coordinatrice della Rete “Ste”,  ci saranno i saluti istituzionali di Federico Schena, presidente del Collegio didattico di Scienze motorie e di Sandro Turri, dirigente della Scuola capofila di rete. Il seminario, guidato da Luciana Marconcini, dirigente scolastica e referente per la Scuola dell’infanzia della Rete, vedrà le relazioni del già dirigente tecnico Luciano Rondanini "Il punto: dove siamo?", e quella del dirigente tecnico Usr per il Veneto, Laura Donà con "La virgola, dove andiamo?". Seguiranno gli interventi di Massimo Lanza, docente di Metodi e Didattiche delle attività sportive a Scienze motorie "Giocare, pensare, litigare" e di Luciano Bertinato, ricercatore del settore scientifico disciplinare professionalizzante di Scienze motorie che parlerà de "L’ambiente di apprendimento per le competenze motorie". Il dirigente scolastico dell’IC 2 di Arzignano, Pierpaolo Frigotto, e le docenti Lucia Nizzaro ed Emma Besoli, presenteranno, infine, il Progetto di laboratorio di scrittura creativa “Amarillide, il fiore dell’amicizia”.

13.04.2016