Le vincitrici saranno premiate il 16 febbraio a Palazzo Giuliari

Il 16 febbraio, alle 11 nella saletta delegati di Palazzo Giuliari, Giorgia Pomarolli, dottoranda di ricerca in Lingue, letterature e culture straniere moderne e Silitrari Galina, iscritta al corso di laurea triennale di Lingue e culture per il turismo e il commercio internazionale saranno premiate con le borse di studio istituite dall'ingegner Claudio Carnielli. I due riconoscimenti “Ingegner Carnielli 2015” e “Ingegner Carnielli per Tomsk, A.A. 2014/2015” nascono dall’esperienza personale di Claudio Carnielli, ingegnere plurilaureato, classe 1943, che, scoperte le difficoltà economiche di alcuni studenti incontrati a lezione, ha deciso di mettere a disposizione due bandi a sostegno degli studenti dell'università di Verona.

Il primo bando, "Ing. Carnielli 2015", prevede un premio di 500 euro ed è rivolto a studenti triennali o magistrali di Lingue e letterature straniere dell'università di Verona che abbiano svolto un periodo di studio in Russia. Il secondo, “Ing. Carnielli per Tomsk A.A. 2014/2015”, premia invece con 1500 euro uno studente di ateneo appartenete a una famiglia numerosa, che abbia svolto un semestre all’Università di Tomsk in Russia.

10.02.16