EuroMed 2015 fa tappa in ateneo

Conferenza internazionale su ricerca, imprenditorialità e innovazione

Innovazione e imprenditorialità. Queste le parole chiave dell'edizione 2015 del convegno internazionale  Euromed in programma dal 16 al 18 settembre all'università di Verona. Questo il filo conduttore degli incontri di EuroMed 2015, convegno internazionale che verrà ospitato nell'aula magna dell'università. Organizzatori dell’evento i docenti del dipartimento di Economia aziendale del nostro ateneo e delle università di Sannio, di Napoli Parthenope e di Venezia Ca’ Foscari. L'inizio dei lavori con il saluto delle autorità è in programma giovedì 17 settembre, alle 10, nell'aula magna del Polo Zanotto.

Il convegno. Fedele al suo approccio multi-settoriale, EuroMed 2015 coniuga nel suo programma ricerca e imprenditorialità. Relatori del mondo acceademico e imprenditoriale affronteranno temi come marketing, contabilità, responsabilità sociale dell’impresa, turismo e organizzazione sanitaria. La conferenza coinvolgerà docenti di oltre sessanta Paesi e darà loro la possibilità di confrontarsi e fare il punto sulle ultime ricerche nel settore.

La ricerca. I progetti che verranno presentati nel corso del ciclo di incontri sono certificati dalla Thomson Reuters per l’elevato valore scientifico e pubblicati in numerose riviste internazionali di settore. Nel corso degli anni, la conferenza ha raggiunto importanti livelli di partecipazione, sia per qualità sia per quantità: l’ultima edizione, tenutasi in Norvegia, ha riunito oltre 250 ricercatori provenienti da 65 paesi, di cui oltre 40 di nazionalità italiana.

Per ulteriori informazioni, consultare il sito.

14.09.2015

Allegati