Federico Testa confermato commissario dell’Enea

Ordinario di Economia e Gestione delle imprese di ateneo continuerà a svolgere le funzioni di presidente e amministratore delegato

Federico Testa è stato confermato alla guida dell’Enea, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile anche per il prossimo anno.

Il rinnovo di 12 mesi è stato deciso dal ministro dello Sviluppo economico Federica Guidi, dicastero al quale fa capo Enea in ragione “del percorso di effcientamento intrapreso e dei positivi risultati ottenuti”. Ordinario di economia e gestione delle imprese all’università di Verona,  Testa ha avviato  una profonda ristrutturazione con l’obiettivo di rilanciare quella che è  la maggiore istituzione di ricerca applicata del nostro Paese, per il trasferimento tecnologico a imprese e pubbliche amministrazioni.

03.08.2015

rd