Lorenzo Calvetti premiato ad Aviano nella Giornata dei giovani ricercatori

Il riconoscimento all'assegnista del dipartimento di Medicina del nostro ateneo

Il 25 e il 26 maggio si è tenuta al centro di riferimento oncologico di Aviano la quinta edizione della giornata dei giovani ricercatori. L’evento consiste in una serie di presentazioni e dibattiti in cui diversi gruppi di ricercatori impegnati nella ricerca contro il cancro, alla presenza di ospiti internazionali, si affrontano sostenendo diverse tematiche inerenti la ricerca scientifica in una tavola rotonda. 

La quinta edizione, per la prima volta aperta al Triveneto, ha visto vincitori due biologhe del centro di Aviano, Naike Casagrande e Alice Paulitti, e l'assegnista del dipartimento di Medicina Lorenzo Calvetti, sezione Oncologia medica dell’ateneo, i quali hanno ricevuto un premio di 800 euro per aver superato la finale sfidanti. La proclamazione, avvenuta alla presenza del direttore scientifico e del direttore generale del centro di Aviano e di un rappresentante della regione Friuli Venezia Giulia, ha avuto luogo martedì 26 maggio al termine delle due giornate di intenso dibattito.

All'incontro  moderato da Luca Guarnieri, referente di Liaison Office di ateneo, hanno partecipato Stefano Cattaruzza di Madison Capital, Roberto Tonelli, docente all’università di Bologna e fondatore di Biogenera e Diego Bravar di ItalTBS spa.

04.06.2015