Un ponte con la Cina

Secondo appuntamento del cilo d'incontri il 13 aprile in Società letteraria

Lunedì 13 aprile alle 17.30, alla Società letteraria di Verona, si terrà l’incontro “Cibo e cultura materiale comparata”, secondo appuntamento del ciclo “Un ponte con la Cina”. Organizzata dalla Società letteraria, in collaborazione con l’ateneo scaligero e l’università Ca’ Foscari di Venezia e il contributo di Unicredit, l’iniziativa ha lo scopo di far conoscere storia, lingua, letteratura, arte, cibo e cultura orientali per creare un ponte tra Italia, Europa e Cina. Gli appuntamenti si terranno tutti in Società letteraria e sono inseriti nel cartellone di eventi UniVeronaXexpo, proposto dall’università in occasione dell’esposizione universale di Milano.

L'apuntamento. Realizzato con la collaborazione di Officina del cibo di Verona, il secondo evento vedrà gli interventi di Daniele Beltrame, docente a contratto di Alfabetizzazione di lingua cinese all'università di Verona, Livio Zanini e Marco Ceresa, dell’università Ca’ Foscari di Venezia.

Martedì 28 aprile alle 17.30, si parlerà invece di “Diritto, cittadini e potere in Cina”. Nell’occasione verrà presentato il volume curato da Renzo Cavalieri, numero monografico della rivista “Sulla via del Catai”, del Centro studi Martino Martini di Trento.

“La visione del mondo della Cina: continuità e trasformazioni tra Ottocento e Novecento”sarà il tema dell’appuntamento del 11 maggio alle 17.30. Si proseguirà giovedì 11 giugno, alle 16, con “Il genere noir fra Oriente e Occidente”.

Ancora da definire la data per l’incontro “Sostegno alle imprese italiane in Cina. Intermediazione culturale, posizionamento istituzionale e penetrazione economica”, conferenza di Stefano Beltrame, console generale d’Italia a Shanghai. Ad aprire l’incontro saranno il rettore Nicola Sartor, Roberta Facchinetti, direttrice del dipartimento di Lingue e letterature straniere, Daniela Brunelli, presidente della Società letteraria di Verona e Romano Artoni, deputy regional manager nord est di Unicredit.

 

La Redazione

09. 04.2015