Due workshop 14 e 21 novembre per capire come trasformare un’idea in un progetto valido per il mercato

Dal 17 al 23 sarà la settimana globale dell’imprenditorialità, un’occasione per celebrare gli innovatori e i creatori di lavoro che lanciano start up per realizzare idee innovative, promuovere la crescita economica e diffondere il benessere sociale. Tra i numerosi eventi non poteva mancare l’università di Verona.

Cosa significa costruire un’azienda? Come farlo e quali sono i casi di successo? Come passare dal progetto iniziale a uno valido per il mercato? Questi i temi delle due mezze giornate di workshop “Trasforma la tua idea in una startup” che si terranno venerdì 14 novembre, dalle 14 alle 19, e venerdì 21 novembre, dalle 10 alle 19, nel Silos di Ponente dell’ateneo.  Durante il laboratorio, tra lezioni teoriche e sviluppo di applicazioni pratiche, trenta studenti dei dipartimenti di Economia, Informatica e Biotecnologie si confronteranno sui temi dell’innovazione, dell’impresa e del mercato con gli occhi rivolti ai metodi e alle eccellenze offerte dalla Silicon Valley. Organizzatore del corso di formazione Paolo Tonon, studente di Economia, con gli apporti di Andrea De Muri, amministratore delegato di Sogenex S.p.a., e Michele D’Aliessi, co-founder di Ympact. L’attività è finanziata con il contributo dell’università di Verona.

12.11.2014