Il volume sarà presentato martedì 18 novembre alle 17.30 nella sala Barbieri di Palazzo Giuliari. L’evento è organizzato dall’istituto Adam Smith di Verona

Che rapporto c’è tra Liberalismo e storia nazionale? E’ la domanda al centro del volume collettivo “Libertà e modernizzazione. La cultura politica del liberalismo risorgimentale”, che verrà presentato il 18 novembre alle 17.30 nella sala Barbieri di Palazzo Giuliari e curato da Domenico Maria Bruni, ricercatore dell’Istitute for advanced studies di Lucca. Durante la presentazione interverranno, oltre al curatore, Renato Camurri docente di Storia contemporanea, Roberto Balzani dell’università di Bologna e Giorgio Federico Siboni dell’università statale di Milano. L’evento è organizzato dall’istituto Adam Smith di Verona.