Il servizio è attivo ogni mercoledì dalle 12 alle 14 nell'aula rappresentanti del polo Zanotto

Garantire un momento di dialogo tra studenti e rappresentanti, ricevendo segnalazioni di problemi e suggerimenti per migliorare il servizio universitario. È Questo lo scopo del servizio di tutoraggio istituito dal Consiglio degli studenti lo scorso 4 marzo. Si tratta di un servizio di tutorato  dedicato agli studenti e attivo il mercoledì dalle 12 alle 14 nell’aula rappresentanti del polo Zanotto. Ad accogliere i ragazzi saranno alcuni dei rappresentanti del Consiglio degli studenti pronti ad ascoltare le loro esigenze e a fornire loro tutte le informazioni utili. Sulla pagina web dedicata al servizioin aggiornamento continuo, sono pubblicati gli orari di apertura e i documenti più richiesti dagli studenti.

«Il miglior modo per interagire con gli studenti è quello di ascoltarli – ha dichiarato Maria Giovanna Sandri, presidente del Consiglio degli studenti dell’università – I ragazzi hanno bisogno di ascolto e sostegno negli ambiti più svariati: dalla didattica, al diritto allo studio, al rapporto con la docenza, all'utilizzo dei mezzi informatici e della mail istituzionale, alla compilazione del piano di studio. La cosa migliore da fare è stare in mezzo a loro e rispondere alle loro necessità. Proprio per raggiungere questo obiettivo ho proposto qualche mese fa al consiglio di attivare un servizio di tutorato, tenuto dai rappresentanti, per mantenere vivo e costante il rapporto tra rappresentanza studentesca e studenti».

09.05.2014