L’ambasciatore argentino in visita a Verona

Torcuato Di Tella terrà una conferenza al dipartimento Tesis dal titolo “Il sistema politico argentino in prospettiva latinoamericana comparata”

“Il sistema politico argentino in prospettiva latinoamericana comparata”. È questo il titolo della conferenza organizzata dal dipartimento Tempo, Spazio, Immagine, Società dell’ateneo scaligero che ha avuto come illustre ospite Torcuato Di Tella, ambasciatore della Repubblica argentina in Italia. L'appuntamento è stato, inoltre, l'occasione per l'ambasciatore di incontrare anche il sindaco di Verona Flavio Tosi e il rettore dell'ateneo scaligero Alessandro Mazzucco.   

Torcuato Di Tella. L’italo-argentino Torcuato Di Tella è stato nominato ambasciatore dell’Argentina in Italia il 17 settembre 2010. Una carica importante che riveste con grande onore viste le sue chiarissime e profonde origini italiane. Il nonno paterno, infatti, che si chiamava Torquato come lui, agli inizi del ‘900 partì da Capracotta, un paesino nella provincia di Isernia, in Molise, per cercare fortuna in Argentina. Di Tella pur essendo nato e cresciuto in America latina non dimentica, quindi, il suo forte legame con l’Italia di cui va molto fiero. Nato a Buenos Aires il 29 dicembre del 1929, si è focalizzato prima sugli studi di ingegneria industriale nella capitale dell’Argentina, ma poi ha cambiato decisamente strada dedicandosi alla sociologia. Materia che ha studiato sia all’Università di Columbia a New York che a quella di Londra. È professore emerito all’Università di Buenos Aires e lo é stato all’Istituto del Servizio Estero dell’Argentina. Inoltre, si è specializzato nello studio comparativo dei sistemi sociali e politici dell’America Latina su cui ha pubblicato anche molte opere.