Il Teatro Romano

Biglietti a prezzo ridotto per il mondo Univr

Musica, danza e prosa saranno le grandi protagoniste della 64esima edizione dell’Estate teatrale veronese. Da giovedì 28 giugno fino a sabato 25 agosto, la rassegna offrirà una serie di appuntamenti che spazieranno dal calendario di Verona Jazz al tradizionale Festival Shakespeariano. Riproposta anche quest’anno la sinergia tra Comune e Ateneo con biglietti a riduzione speciale a docenti, studenti e personale dell’Ateneo. Per informazioni www.estateteatraleveronese.it .

La promozione per il mondo Univr. I biglietti saranno disponibili a studenti e personale universitario da lunedì 11 giugno alla biglietteria di palazzo Barbieri in via Leoncino 61. gli sconti riguarderanno gli eventi di prosa e danza del 64esimo Festival Shakespeariano che si terranno al Teatro Romano, con un costo di 20 euro anziché 28 per la platea e 10 euro invece che 18 per la gradinata. Invece per gli spettacoli “Bailando mi tierra” e “Argentina baila” la platea avrà un costo di 25 euro e la gradinata di 20.

Gli spettacoli inclusi nella convenzione. Il Teatro Romano ospiterà Marco Paolini che si esibirà nel monologo “Il Milione” giovedì 5,  venerdì 6 e sabato 7 luglio alle 21.15. Giovedì 12, venerdì 13 e sabato 14 luglio sarà la volta di “Tutto Shakespeare in 90 minuti” di Adam Long, in cui Zuzzurro e Gaspare rivisiteranno in chiave umoristica tutto il repertorio del vate inglese. Valerio Binasco da mercoledì 18 a sabato 21 luglio porterà al Teatro Romano la Popular Shakespeare Kompany con “La tempesta”, tutte le sere alle 21.15, mentre “Re Lear”, da mercoledì 1 a sabato 4 agosto, alla stessa ora, vedrà Michele Placido a un tempo sotto i riflettori e nel ruolo di regista. Gli eventi di danza inizieranno martedì 24 luglio con “Bailando mi tierra” che si ripeterà tutte le sere alle 21.15 fino a sabato 28 luglio. “Argentina baila” sarà in prima mondiale martedì 7 agosto alle 21 e verrà riproposto nelle sere successive fino a sabato 11. Giovedì 16 e sabato 18 agosto saranno due serate dedicate a Nino Rota. Protagonista di questo spettacolo, intitolato “Omaggio a Nino Rota”, sarà il Balletto dell’Arena di Verona.  Ancora al Teatro Romano, giovedì 23, venerdì 24 e sabato 25 agosto, alle 21 si terrà “La morte del cigno – Lo spettro della rosa – L'après-midi d'un faune – Bolero – L'amore stregone”  con Malandain Ballet Biarritz.