Open day Economia

Francesco Rossi, preside della facoltà, ha illustrato la proposta formativa ai giovani diplomandi

“Pensare e parlare, capire e agire”. Questi i consigli che Francesco Rossi, preside della facoltà di Economia ha dato agli studenti accorsi per l’Open day. L’incontro ha fornito ai giovani numerose risposte sia in riferimento alla scelta del percorso universitario che nella scelta professionale post laurea.

Quale strada intraprendere?.“Scegliere quale percorso intraprendere non è facile – ha detto Rossi – qui arrivano giovani di tipologie diverse: i convinti, gli indecisi e gli influenzati dalla famiglia”.Dicono le statistiche che chi si iscrive con convinzione supera brillantemente gli esami e trova lavoro ad un anno dalla laurea. “In un momento difficile come il nostro – continua il preside – essere determinati è l’arma vincente”. I percorsi formativi offerti dalla facoltà sono due: Economia aziendale ed Economia e commercio nelle due sedi, di Verona e di Vicenza.

Economics. Numerose le domande relative ai corsi di laurea magistrale. Tra tutti, notevole interesse ha riscontrato Economics, il corso sviluppato in lingua inglese. “Frequentare un corso del genere, l’unico in tutto l’ateneo veronese – ha specificato Rossi – significa diventare cittadino del mondo”. Il percorso fornisce un’adeguata preparazione nell’ambito delle scienze economiche a carattere internazionale. Il laureato magistrale in Economics sarà in grado di competere per posizioni lavorative di responsabilità anche in ambito europeo.