La premiazione

Al fondatore e presidente di Cielo Venezia 1270 il premio “Una carriera eccellente” dell'Alvec

E' Sergio Cielo il laureato dell'anno di Alvex. Dopo quattro imprenditori di successo (Giuseppe Dal Cortivo, Alberto Bauli, Sandro Veronesi e Bruno Veronesi), un docente universitario (Dario Olivieri), due manager (Giancarlo Battisti ed Enrico Frizzera) e un rappresentante delle Istituzioni (on. Alberto Giorgetti), la scelta dell’associazione è caduta, quest’anno, sull’imprenditore vicentino Sergio Cielo, fondatore e presidente di Cielo Venezia 1270, società leader nel panorama della gioielleria italiana.

L'iniziativa, che si è svolta al Polo Zanotto, è curata dall’Alvec, l'associazione laureati in Economia dell’Università di Verona. Questa associazione, sorta nel 1981 per iniziativa di un gruppo di docenti e di giovani laureati della facoltà di Economia dell’università di Verona, si pone vari obiettivi tra cui quello di mantenere i vincoli culturali e la tradizione della facoltà scaligera in collegamento con il corpo accademico e gli studenti. Oppure quello di stabilire, mantenere e sviluppare le relazioni amichevoli tra i laureati e i laureandi della facoltà di Economia, promuovendo iniziative di carattere professionale, culturale e sociale che valgano a rinsaldare ali relazioni. Un’altra importate funzione dell’associazione è quella di concorrere nel creare, in completa sinergia con la facoltà di Economia e con l’ateneo veronese, iniziative a favore degli stessi e soprattutto degli studenti.

Un premio prestigioso. L’evento “il laureato dell’anno 2009” si propone di premiare i migliori laureati del 2009, sia per quanto riguarda i corsi di laurea triennale delle acoltà di Economia, sia per quanto riguarda i corsi di laurea Specialistica. Prima c’è spazio però per un altro concorso “Scrivi un articolo tratto dalla tua tesi” che ha visto vincere due studenti neo-laureati: Valentina Lucchi e Fausto Recchi. I migliori laureati per la laurea triennali e specialistiche rappresentano l’eccellenza curricolare della facoltà di Economia, non solo 110 e lode come votazione finale quindi, ma anche un percorso di studi veloce e proficuo. Tra tutti vengono segnalati 5 studenti e premiati in tre, i più meritevoli e brillanti.

I nomi dei premiati. Per la laurea triennale i segnalati sono stati:Diego Brusaporco, Mirko Carolo, Virginia Manfrina, Marcolin Anna, Jlenja Tieppo. I premiati sono stati: Daniele Bisinella, Andrea Marchetta e Andrea Rossato. Per la Laurea specialistica invece i cinque segnalati sono stati: Francesca Brazzale, Eleonora Malavasi, Marta Oliboni, Marco Rossato, Giulia Solinas e Ilaria Tezza, mentre i premiati sono stati Valentina Bertaso, Matteo Zanetti e Michele Furgeri.
Proprio quest’ultimo ci ha spiegato “sono molto contento di ricevere questo premio, mi ripaga un po’ di tutti i sacrifici fatti”; Michele è anche l’unico, tra tutti questi premiati, ad avere trovato un lavoro.