Tag: politica


Platone secondo Adriana Cavarero

Quello che emerge principalmente dal “Platone” di Adriana Cavarero, uscito in libreria il 6 settembre per i tipi di Raffaello Cortina, è una lettura femminista del pensiero del celebre filosofo greco. L’opera raccoglie infatti una serie di scritti dedicati all’allievo di Socrate, alcuni fino ad oggi inediti in Italia, della nota filosofa politica, già docente dell’Università di Verona. “Platone – spiega Olivia Guaraldo, curatrice del...

Leggi tutto...


Il ruolo politico e governativo del Presidente del Consiglio dei ministri

Un convegno interdisciplinare che ha coinvolto docenti ed esperti di storia delle istituzioni e delle dottrine politiche, storia dell’età contemporanea, politologia e giurisprudenza, per fare il punto sulla figura del Presidente del Consiglio dei ministri. Questo il focus degli incontri che, dal 20 al 22 febbraio, si sono tenuti nell’aula Messedaglia del chiostro di Santa Maria delle Vittorie con il coordinamento scientifico di Leonida Tedoldi,...

Leggi tutto...


Nuovo appuntamento con GoTo Science

Torna mercoledì 13 marzo l’appuntamento con GoTo Science. Massimiliano Bassetti, docente di Paleografia, e Marco Stoffella, docente di Storia medievale, alle 18 all’Osteria a La Carega, via Cadrega 8, parleranno di “E furono Pacifico e la Capitolare. Ovvero di quella volta che Carlomagno decise di fare l’Europa con le scuole (e con i libri)”. L’incontro sarà un viaggio alla scoperta della vita politica e culturale...

Leggi tutto...


Due giorni per “Allargare il cerchio”

Due giorni di convegno, giovedì 11 e venerdì 12 aprile al polo Zanotto, per discutere di prospettive e categorie per leggere la realtà. “Allargare il cerchio. L’apprendimento e la cura come pratiche politiche” ha portato in ateneo esperienze e storie di vita da tutto il mondo. “Aprire il cerchio – ha spiegato Rosanna Cima, docente di Pedagogia del dipartimento di Scienze umane e coordinatrice dell’evento...

Leggi tutto...


Spiritualità e politica

Riflettere sull’intreccio tra spiritualità e politica che dà senso e forma all’esistenza singolare e plurale dell’essere umano. Da questa considerazione ha origine “Spiritualità e politica”, testo a cura di Luigina Mortari, docente di pedagogia generale e sociale dell’ateneo scaligero. La presentazione del libro, che sarà giovedì 23 maggio alle 17 nell’aula T.1 del polo Zanotto, è aperta a tutti. La discussione. Luciano Manicardi, priore del...

Leggi tutto...


Una nuova figura del politico

“Necessaria una diversa preparazione del politico”. In questo modo, Luigina Mortari, docente di Pedagogia generale e sociale dell’ateneo scaligero, ha aperto la presentazione del libro “Spiritualità e politica”. La discussione, che si è tenuta nell’aula T.1 del polo Zanotto, ha visto la partecipazione di Luciano Manicardi, priore del monastero di Bose, e Orietta Salemi, vicecapogruppo del Partito democratico nel Consiglio regionale del Veneto. Gli obiettivi. “Il...

Leggi tutto...


Intervista esclusiva a Carlo De Benedetti

Un viaggio nel passato, nel presente e nel futuro della storia italiana, di eccezionale interesse per gli studenti e per tutti coloro che vogliono comprendere dalla viva voce di un primattore le dinamiche dei fatti che, ancora oggi, influenzano l’economia e la politica italiane. Per gli studenti dell’università di Verona, Carlo De Benedetti, ripercorre la sua storia in un lungo colloquio con Sergio Noto, docente del dipartimento...

Leggi tutto...


The Politicans, la Politica economica spiegata in radio

Sono online i sei podcast di The Politicans, il nuovo format radiofonico di Politica economica. Il progetto è nato dalla collaborazione tra gli studenti del corso tenuto da Carlo Federico Perali, docente di Politica economica e FuoriAulaNetwork, la web radio dell’università di Verona. Gli argomenti trattati riguardano l’attualità, dalle migrazioni alla Green economy. Come può lo stato favorire una crescita economica sostenibile? Che cos’è l’industria...

Leggi tutto...


Siate prudenti col principio di precauzione. Il caso studio del disastro nucleare di Fukushima

Il principio di precauzione è un principio di condotta cautelativa nelle decisioni politiche ed economiche riguardanti casi di incertezza scientifica, soprattutto quando il rischio di danno è potenzialmente irreversibile. Una ricerca di recente riportata su “The Economist” e “Financial Times” ha esaminato gli effetti indesiderati derivanti dall’invocazione del principio di precauzione nella gestione di situazioni di crisi, utilizzando come caso studio l’incidente nucleare di Fukushima....

Leggi tutto...


Pillole di sostenibilità, le sfide per il cambiamento

Si parla ancora di sostenibilità all’università e delle sfide che ci attendono nel prossimo futuro per salvare il pianeta dall’ombra dell’inquinamento e dei cambiamenti climatici. Un ciclo di tre incontri dentro e fuori l’ateneo per approfondire il tema del consumo ecosostenibile con uno sguardo al lato economico e politico. Inizierà il 10 dicembre alle 17.30 nell’aula t10 del polo Santa Marta la terza edizione di...

Leggi tutto...



Page 1 of 212