Tag: Neuroscienze biomedicina e movimento


Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo

L’autismo è una patologia in crescita, le cui cause non sono ancora del tutto chiare, tra fattori genetici e ambientali. Si tratta di una malattia che ha bisogno di essere trattata con un approccio multidisciplinare, aiutando chi ne è affetto a tirar fuori i propri talenti nascosti, come ha raccontato Alessandro Simonati, docente di Neuropsichiatria infantile in ateneo, in occasione della Giornata mondiale per la...

Leggi tutto...


Sclerosi Multipla, individuate le molecole “maligne”  che indicano lo stadio più grave della malattia

La Sclerosi Multipla è una grave malattia infiammatoria e neurodegenerativa che colpisce quasi 3 milioni di persone in tutto il mondo, di cui 9.000 in Veneto, con oltre 250 nuovi casi ogni anno. Gli esami diagnostici utilizzati sino ad ora non consentono, tuttavia, nella maggior parte dei casi, di determinarne il grado di gravità.  Un nuovo studio, condotto dai ricercatori dell’università di Verona, e pubblicato...

Leggi tutto...


Univr e Alzheimer’s association insieme per la lotta al morbo di Alzheimer

Una ricerca condotta dal dipartimento di Biotecnologie di ateneo, in collaborazione con il dipartimento di Neuroscienze, Biomedicina e Movimento, ha ricevuto un finanziamento di oltre 130mila dollari da parte della Alzheimer’s Association, con un grant destinato a proposte da parte di coordinatori nuovi nel campo di ricerca sul morbo di Alzheimer e sulla demenza.  Il progetto, coordinato da Mariapina D’Onofrio, docente di Chimica organica, in...

Leggi tutto...


Prestigioso incarico per il docente Giuseppe Lippi

La Federazione europea di chimica e medicina di laboratorio ha un nuovo segretario per il biennio 2018/2019: l’incarico è stato affidato a Giuseppe Lippi, docente di Biochimica clinica e Biologia molecolare clinica del dipartimento di Neuroscienze, biomedicina e movimento dell’ateneo veronese. La Federazione rappresenta un punto di riferimento per gli oltre 20 mila professionisti affiliati e si prefigge come obiettivi principali la promozione del miglioramento...

Leggi tutto...


Giornata mondiale dei rifugiati

Il 20 giugno si celebra in tutto il mondo la Giornata del rifugiato. Secondo l’agenzia dell’Onu per i rifugiati il numero di persone costrette ad abbandonare il proprio Paese a causa di guerre, conflitti, violenze o violazioni dei diritti umani è giunto a quota 65,6 milioni. Non è mai stato così alto, inoltre,  il numero di rifugiati nel mondo, stimato a 22,5 milioni. Per molti...

Leggi tutto...