Proteine 2018

Dal 28 al 30 maggio l’università di Verona ha ospitato il convegno dedicato alle proteine

Professori, studiosi e ricercatori provenienti da tutto il mondo si sono dati appuntamento all’università di Verona per parlare del ruolo delle proteine e delle loro possibili applicazioni in ambito biomedico, biotecnologico e industriale. L’occasione è stata il congresso “Proteine 2018” che si è tenuto dal 28 al 30 maggio al Silos di Ponente del Polo Santa Marta.

L’evento, tra i più importanti in Italia nel settore, è stato organizzato dai docenti dei dipartimenti di Biotecnologie e di Neuroscienze, biomedicina e movimento dell’università di Verona con il patrocinio della Società italiana di biochimica e biologia molecolare.

I temi affrontati dai ricercatori, italiani e stranieri, hanno riguardato argomenti di frontiera sullo studio strutturale e funzionale delle proteine: dalla enzimologia alla biologia strutturale, dall’approccio bioinformatico alle più avanzate metodologie per la loro analisi biofisica e molecolare.

Abbiamo intervistato Paola Dominici, direttrice del dipartimento di Biotecnologie, e Andrea Mozzarelli, coordinatore del gruppo “Proteine”.