“Immigrazione. Cambiare tutto”, l’ultimo libro di Stefano Allievi

Il docente universitario e sociologo svilupperà il tema dell’immigrazione, questione chiave del presente e del prossimo futuro

L’immigrazione: un tema di grande attualità, al centro anche della recente campagna elettorale, che si affaccia con urgenza al futuro. Venerdì 16 marzo, nell’aula T1 del polo Zanotto, alle 17, Stefano Allievi, docente dell’università di Padova e sociologo, presenterà il suo ultimo libro “Immigrazione. Cambiare tutto” in cui illustra la sua analisi, svolta a partire dagli anni Ottanta, e propone alcune possibili soluzioni.

L’evento è promosso dal Cestim, Centro studi sull’immigrazione, in collaborazione con i dipartimenti di Culture e civiltà, Scienze giuridiche e Scienze umane dell’ateneo.

Coordina l’incontro Emanuela Gamberoni, docente di Geografia sociale nel dipartimento di Culture e civiltà. L’ingresso è libero fino a esaurimento posti. Maggiori informazioni sul sito del dipartimento.