Best practice nel settore idrico: finanza, controllo e gestione

Il seminario si è svolto venerdì 2 dicembre al polo Santa Marta

Il polo Santa Marta, venerdì 2 dicembre, ha ospitato il seminario “Best practice nel settore idrico – finanza, controllo e gestione”, promosso dal dipartimento di Economia aziendale, in collaborazione con Acque veronesi e Water management & technology research center, Wamaterc. Il centro Wamaterc, è nato nel dicembre 2015 all’interno del dipartimento di Economia aziendale dell’università di Verona, ed è presieduto da Bettina Campedelli, docente di Economia aziendale di ateneo.

Il convegno si è aperto con i saluti di Niko Cordioli, presidente di Acque veronesi, e delle autorità accademiche. Numerosi gli interventi di docenti, provenienti anche da altri atenei, ricercatori, professionisti ed esperti del settore. "Lo scopo principale del centro Wamaterc – hanno speigato gli organizzatori – è quello di svolgere attività di ricerca sul tema della gestione delle risorse idriche, attraverso indagini sul campo basate su raccolte estensive, e mediante casi di studio svolti in collaborazione con aziende ed enti. Al centro afferiscono ricercatori italiani e stranieri, di aree disciplinari complementari, quali Management, Scienze giuridiche e Ingegneria”.

05.12.2016