Ricerca e innovazione


Covid: team di scienziati propone piante ‘biofabbrica’ per produrre vaccini e anticorpi

Piante come ‘biofabbriche’ per produrre vaccini, anticorpi e prodotti diagnostici contro il Covid, con l’obiettivo di soddisfare la domanda nazionale in modo rapido, efficace e a costi contenuti. Questo l’obiettivo del team di ricerca di cui fa parte l’università di Verona con il gruppo guidato da Linda Avesani, docente di Genetica agraria, nel dipartimento di Biotecnologie. Lo studio è stato condotto dall’ENEA, in collaborazione con le...

Leggi tutto...


Stefano Tamburin, protagonista de La ricerca continua

In questa nuova puntata de La ricerca continua, Stefano Tamburin docente di Neurologia del dipartimento di Neuroscienze, biomedicina e movimento presenta uno studio multicentrico italiano sulla prevalenza di Covid -19 e sintomi correlati nei pazienti affetti da alcolismo. Lo studio, effettuato durante il picco pandemico della primavera scorsa, ha evidenziato che i pazienti che assumono Disulfiram, un farmaco usato per il trattamento dell’alcolismo, presentano una minore...

Leggi tutto...


Lucia De Franceschi tra le ricercatrici scelte da  Fondazione Telethon per lo studio sulle malattie genetiche rare

Lucia De Franceschi, professoressa di Medicina interna dell’università di Verona, è tra le vincitrici del bando di concorso 2020 promosso da Fondazione Telethon per la ricerca sulle malattie genetiche rare. In Veneto sono stati finanziati cinque progetti di ricerca che hanno ottenuto fondi per un totale di circa 1,2 milioni di euro. La ricerca coordinata dalla professoressa De Franceschi si concentrerà sull’individuazione del legame tra...

Leggi tutto...


I globuli bianchi dell’emocromo come indice di malattie cardiovascolari: nuove evidenze dal Verona Heart Study

Da un semplice emocromo, l’esame del sangue comunemente usato per i controlli di routine, si possono individuare segni di possibili malattie cardiovascolari nei soggetti a rischio. Questo il risultato che emerge dalla  ricerca “Basophil blood cell count is associated with enhanced factor II plasma coagulant activity and increased risk of mortality in patients with stable coronary artery disease: not only neutrophils as prognostic marker in...

Leggi tutto...


Lo sport come chiave per il benessere mentale

Dallo yoga alla camminata, all’allenamento funzionale, lo sport può davvero favorire il benessere e la salute mentale nelle persone più vulnerabili, come i richiedenti asilo. Questo il risultato emerso dallo studio “Efficacy of physical activity interventions on psychological outcomes in refugee, asylum seeker and migrant populations: A systematic review and meta-analysis” pubblicato sulla rivista Psychology of Sport and Exercise, ad opera di un gruppo di...

Leggi tutto...


La ricerca continua

“Oggi più che mai si parla di Europa in termini positivi. L’Unione europea riconosce l’importanza di favorire la ripresa dei Paesi colpiti dalla crisi pandemica. Per questo, lo scorso anno, ha approvato un piano finanziario pluriennale, 2021-2027, che supera i 1800 miliardi di euro”. Così Caterina Fratea docente di diritto dell’Unione europea del dipartimento di Scienze giuridiche presenta alcuni risultati della ricerca “Trending International Law...

Leggi tutto...


L’Università di Verona coordinatrice della rete nazionale del progetto europeo VACCELERATE per gli studi clinici  sui vaccini per Sars-Cov-2

È stato annunciato, nella conferenza stampa di mercoledì 17 febbraio, dalla presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, il nuovo piano europeo “HERA Incubator”, finanziato con più di 200 milioni di euro, per fronteggiare l’emergenza delle varianti di Sars-Cov-2. Gli obiettivi che si prefigge Hera sono una rapida identificazione delle mutazioni del virus, accelerazione dello sviluppo di nuovi vaccini e intensificazione della produzione di...

Leggi tutto...


Fondazione Airc sostiene le ricerche di otto ricercatrici e ricercatori dell’ateneo

Anche quest’anno Fondazione AIRC ha destinato fondi a progetti e borse di studio di otto ricercatrici e ricercatori dell’Università di Verona. Si tratta di una parte dei finanziamenti dedicati da AIRC alla ricerca oncologica italiana nel 2021. Dal 1965, infatti, AIRC sostiene progetti scientifici innovativi sui tumori grazie ai fondi donati dai sostenitori e inoltre diffonde l’informazione scientifica sui progressi della ricerca sul cancro, promuovendo...

Leggi tutto...


Festival scienza Verona “rievoluzione” 2021. La scienza sta arrivando

Manca poco alla partenza di RiEvoluzione, seconda edizione del Festival Scienza Verona, in versione digitale in risposta alle disposizioni anti-Covid, ma mantenendo le promesse. Sarà un ricchissimo think tank dedicato al ruolo della Scienza alla luce degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU. L’evento ha il patrocinio dell’ateneo di Verona e del comitato scientifico fanno parte Roberto Giacobazzi, direttore del dipartimento di Informatica, e Antonia De Vita, docente...

Leggi tutto...


La Ricerca continua

I casi di tumore del pancreas sono oggi in grande aumento e purtroppo con prognosi piuttosto scarsa, tuttavia negli ultimi anni, grazie ad un approccio multidisciplinare, si stanno ottenendo risultati migliori nel trattamento di questo tipo di carcinoma. Giuseppe Malleo, docente di Chirurgia generale nel dipartimento di Scienze chirurgiche, odontostomatologiche e materno infantili, racconta in questa puntata di “La Ricerca continua” un nuovo studio realizzato dall’ateneo di...

Leggi tutto...



Page 3 of 10112345...102030...Last »