Editoria, riflessioni a chiusura del Master di ateneo

Consegna dei diplomi agli studenti e una rifessione sull'editoria in Italia

Il Master in Editoria: progettazione e management dell'università di Verona, venerdì 18 marzo, alle 16, nella sala Barbieri di Palazzo Giuliari festeggia la conclusione dell'edizione 2014-2015. Nell'occasione si terrà una discussione dedicata alla situazione dell’editoria in Italia e ai suoi sviluppi. Ospite, tra gli altri, il direttore generale dell'Istituto Treccani, già ministro dei Beni Culturali, Massimo Bray.

L’evento, organizzato dal dipartimento Culture e civiltà dell’ateneo, sarà presieduto dalla direttrice del Master, Federica Formiga, e dal delegato del Rettore all’orientamento e alle strategie occupazionali, Tommaso Dalla Massara, che consegneranno il diploma agli studenti del master. La cerimonia sarà preceduta dall'incontro “Editoria,” moderato da Giovanni Solimine, docente dell’università La Sapienza di Roma. La discussione, oltre a Bray, avrà come protagonisti lo scrittore e bibliofilo Andrea Kerbaker, il parlamentare e relatore alla Camera sul provvedimento per l'editoria Roberto Rampi e l’amministratore delegato del gruppo Athesis Alessandro Zelger.

Il master universitario di I livello in Editoria: Progettazione e Management ha l’obiettivo di formare professionisti in grado di operare efficacemente sia a livelli esecutivi che manageriali all’interno dell’industria editoriale e della comunicazione tradizionale e digitale.

Per informazioni consultare l'evento Facebook dell'iniziativa.

08.03.2016

Allegati