Cug: lotta alle discriminazioni in ateneo

Il ruolo chiave della Consigliera di fiducia

Da febbraio è stata introdotta una nuova figura all'interno del Comitato unico di garanzia dell'università di Verona, Cug. È la Consigliera di fiducia, che si occupa di accogliere richieste di aiuto da parte di studenti, docenti e personale dell’università, vittime di comportamenti discriminatori.

Il ruolo è stato affidato a Francesca Torelli, che si propone di gestire e mediare i conflitti interpersonali nel massimo rispetto della privacy e della dignità di tutti i soggetti coinvolti.

Per rivolgersi alla Consigliera di fiducia è sufficiente inviare una mail a consigliera.fiducia@ateneo.univr.it.

07.10.2015