Generazione senza voto

Raccolta firme a sostegno della proposta di legge il 26 gennaio in ateneo

Ase-Esn, Erasmus student network Italia, associazione europea di studenti universitari, continua la raccolta firme in favore della proposta di legge “Generazione senza voto”. Si tratta di un progetto che pone l’attenzione sul diritto al voto degli italiani che trascorrono all’estero un periodo inferiore a un anno. L’attuale legislazione prevede, infatti, che questi cittadini debbano tornare in Italia per esercitare il loro diritto, rendendo la pratica dello stesso molto complessa ed escludendo, di fatto, numerosissimi studenti Erasmus e ricercatori universitari.

Obiettivo dell'iniziativa è raccogliere le 50.000 firme necessarie per poter presentare una proposta di legge a iniziativa popolare, con scadenza a febbraio 2015. Dopo i due appuntamenti di gennaio  e dell'1 febbraio in piazza Erbe e del 26 gennaio in ateneo, sarà ancora possibile firmare alla Domus mercatorum di piazza Erbe domenica 22 febbraio.

Piattaforma nazionale. Un ulteriore appuntamento con Ase-Esn Verona sarà la Piattaforma nazionale, in programma dal 6 all’8 marzo a Peschiera del Garda. Si tratta dell’incontro di tutte le sezioni italiane dell’associazione. Nell’occasione entrerà in carica il nuovo Board e si discuteranno, tra gli altri temi, anche future attività di impatto sociale che Esn sta considerando di intraprendere.

Visita il sito di Esn Italia

22.01.2015

La Redazione