Un salto nel vuoto. Ritratto politico dell'Italia di oggi

Lunedì 28 ottobre presentazione del libro di Ilvo Diamanti

Lunedì 28 ottobre, alle 18.30, nella sala Montanari di Piazzetta Rubiani si terrà la presentazione del libro “ Un salto nel voto. Ritratto politico dell’Italia di oggi” scritto da Ilvo Diamanti con la partecipazione di Fabio Bordignon e Luigi Ceccarini. L’autore del libro affronterà i temi d’attualità presenti nel suo libro insieme a Marzio Breda, scrittore e inviato speciale per il Corriere della Sera. L’evento è presentato dalla Fondazione Masi in collaborazione con la Società Letteraria di Verona.

Il libro analizza le cause e le conseguenze politiche del voto nelle elezioni del 2013, a vent’anni di distanza dalle elezioni che hanno segnato il passaggio dalla Prima alla Seconda Repubblica. Il salto nel vuoto, o meglio nel voto, sottolinea l’instabilità e la discontinuità che nel 2013 hanno fatto irruzione nella vita politica italiana. Una discontinuità che, secondo l’autore, sarebbe confermata dal cambiamento del voto rispetto al 2008 da parte del 40% degli elettori. Il risultato delle urne ha riprodotto e quasi moltiplicato le divisioni che attraversano l’Italia e ha espresso un Parlamento dove coabitano tre diverse minoranze incomunicabili, e incapaci di mediare un compromesso. Nei diversi capitoli sono riportate alcune mappe che restituiscono con chiarezza e semplicità, l’immagine della destrutturazione dell’assetto geopolitico italiano.

Ilvo Diamanti è sociologo e professore ordinario di Scienza politica all’università di Urbino “Carlo Bo”, dove ha fondato e dirige il laboratorio di Studi politici e sociali che si occupa di formazione e ricerca in ambito nazionale e internazionale. Dal 2001 scrive per La Repubblica  "Mappe" della politica e della società italiana mentre sulla versione on-line tiene una rubrica chiamata "Bussole", con editoriali sulla società.

L’evento può essere seguito in diretta streaming sul sito della Società Letteraria di Verona.