Consegnati i premi di laurea “Comune di Verona ”

I riconoscimenti sono andati a Francesca Pasquini e Valentina Loro

Consegnati i premi di laurea alle due migliori tesi magistrali e specialistiche sull’ambiente e l’ecologia dal settore Ambiente del Comune di Verona . Il primo premio dell’importo di 1500 euro è stato assegnato a Francesca Pasquini con la tesi di laurea magistrale “Le problematiche ambientali e il fenomeno del riciclo: il caso della discarica di Pescantina”, relatrice la professoressa Cristina Spiller, del corso di laurea magistrale in Giurisprudenza. A Valentina Loro, del corso di laurea magistrale in direzione aziendale, è andato, invece, il secondo premio, pari a 1000 euro, per la tesi “Il ruolo di apripista della green Economy verso la sostenibilità ambientale”, relatrice la professoressa Silvia Cantele.

I riconoscimenti sono stati assegnati agli elaborati ritenuti meritevoli dalla Commissione educazione ambientale e risparmio energetico dell’università di Verona, che ha valutato l’originalità e la completezza dell’elaborato, l’argomento, la chiarezza dell’argomentazione teorica offerta e la ricchezza della bibliografia consultata e citata.