Taglio del nastro per New beat contest Verona

Prima serata del talent musicale per universitari

Al via il New beat contest Verona. E’ iniziato il talent musicale organizzato dall’Esu di Verona che ha per protagonisti gli studenti dell’università, del Conservatorio di musica e dell’Accademia di belle arti di Verona e che metteranno in mostra il loro talento musicale. I primi ad esibirsi sono stati i Plastic Light Factory, i Mansons edElisa&Mattia presentati da Filippo Ferraro, dj di radio Piterpan che condurrà anche le prossime tappe del talent musicale.

Il talent. Sono già 22 tra solisti e band i ragazzi che si sono iscritti per partecipare al talent che tutti i giovedì, fino al 21 marzo e dal 4 all’11 aprile, animerà le serate universitarie in viale dell’Università. Grazie a New beat contest Verona i giovani musicisti si esibiranno sfidandosi di fronte ad una giuria composta da tecnici e da appassionati che parteciperanno alle serate e che potranno esprimere le loro preferenze anche via web. La band o il solista selezionati dai talent scout, Jerry Calà e Umberto Smaila, voci e facce note del mondo dello spettacolo e testimonial del progetto, realizzeranno gratuitamente il proprio video-clip e potranno partecipare alla selezione finale di Festival Show, la kermesse estiva itinerante nata per lanciare giovani promesse della musica. Il gruppo o solista più votato dalla giuria popolare, invece, sarà premiato con biglietti aerei per Manchester. Gli universitari e non possono collegarsi al sito dell’Esu per ascoltare un brano in mp3 di ciascun gruppo o solista in gara ed esprimere la propria preferenza.