Job e orienta

Dal 24 al 26 novembre l’università aiuterà i giovani ad orientarsi tra lavoro e formazione

Anche l’università di Verona sarà presente a Job&Orienta 2011, dal 24 al 26 novembre, nello stand dell’ateneo posizionato al padiglione 6 dell’ente fiere di Verona. Qui i ragazzi delle scuole superiori potranno ricevere importanti informazioni sull’offerta formativa e su tutti i servizi offerti dall’università.


Job&Orienta. La mostra/convegno dedicata al mondo dell’orientamento tra lavoro, studi e formazione, dopo 21 anni vuole essere ancora trampolino di lancio e guida verso il mondo del lavoro. L’esposizione è dedicata soprattutto ai giovani e alle loro famiglie, per aiutarli a muoversi tra scelte scolastiche e professionali: i ragazzi potranno avvicinarsi ad un’ampia offerta didattica e formativa, universitaria post-universitaria e lavorativa. Tema centrale quest’anno sarà quello della cultura dei mestieri, verranno sperimentate nuove modalità di coinvolgimento e di relazione con i giovani. L’università, le aziende e l’alta formazione coinvolgeranno attivamente i visitatori con percorsi, simulazioni e strumenti per favorire la transizione scuola-occupazione.


Univr per l’orientamento. E il mondo universitario può rappresentare uno dei migliori tramiti verso le scelte future degli studenti. In questo senso la partecipazione dell’ateneo veronese a Job&Orienta si inserisce nel percorso, cominciato già da tempo, di inserimento e orientamento dello studente nella vita universitaria di Verona. L’ufficio orientamento allo studio costituisce il vero punto di riferimento per tutte le informazioni e i servizi offerti dall’università. Oltre a gestire un servizio di front-office e supporto telefonico attivo durante tutto l’anno, partecipa ad iniziative e convegni, esposizioni e fiere, con incontri diretti sul campo, come scuole o sedi dell’Informagiovani. In questo senso è di assoluta importanza la promozione dell’Open Day, un’iniziativa che si svolge due volte l’anno: si tratta di giornate dedicate all’orientamento nelle quali gli studenti delle scuole secondarie superiori possono assistere alla presentazione dei corsi di studio da parte dei docenti e visitare le sedi delle facoltà. Nel periodo estivo viene attivato il servizio di accoglienza studenti con lo scopo di dare supporto a coloro che per la prima volta si affacciano al mondo universitario, dall’iscrizione fino all’immatricolazione. Servizi presenti tutto l’anno anche sul web, con una newsletter periodica e la sezione “Faq”. In collaborazione con la regione, l’università è presente anche nel portale Cicerore, che riporta in versione telematica l’offerta formativa di tutti gli atenei veneti.