Portelli

Lunedì 24 maggio alle 17.40 seminario internazionale “Dangerous Neoliberal Myths in education” organizzato dal Centro studi interculturali

“Dangerous Neoliberal Myths in education” ovvero i pericolosi miti neoliberali in educazione. E' questo il titolo di un seminario internazionale in programma lunedì 24 maggio dalle 17.40 alle 19 nell’aula T1 di Polo Zanotto. Relatore è John P. Portelli del Centro per la Leadership e la diversità dell’Università di Toronto, Canada. All'incontro, organizzato dal Centro studi interculturali dell’Università diretto da Agostino Portera,  interverrà per i saluti iniziali Mario Longo, preside della facoltà di Scienze della Formazione.

Neoliberal ed Educazione, nessuna sintonia? Il rischio del neoliberalismo – afferma Portelli (leggi su Univrmagazine l'articolo/intervista al docente canadese in occasione di un seminario sul Postmodernismo tenutosi nel 2009) – è che si focalizza sull’individualismo eccessivo provocando una competizione sfrenata nel “mercato aperto”. A questo si aggiunge il problema della mentalità in una condizione di fatalismo che collide con le possibilità di educazione.

Biografia di John P. Portelli. John P. Portelli è professore associato di Pedagogia al dipartimento di Theory and policy studies dell’Università di Toronto, Canada. Università in cui Portelli è inoltre co-direttore del Centro per la leadership e la diversità. Numerose le pubblicazioni (tra cui due di poesia) e gli articoli sulle seguenti tematiche: i valori democratici e le questioni controverse nell’insegnamento; l’impegno degli studenti, la pedagogia critica e gli studenti a rischio; equità, diversità e standard educativi; questioni filosofiche nelle politiche educative; leadership critico-democratica; sviluppo della discussione filosofica nelle scuole. È stato curatore del “Paideusis: Journal of the Canadian Philosophy of Education Society” dal 1996 al 2000.

Allegati