Voci a confronto del centro disabili

Abbiamo ascoltato le esperienze di Serena Pascarosa, vivace ragazza che si è appoggiata al centro durante il suo percorso di studi, e Francesca Perego che ha deciso di impiegare al centro le 150 ore del suo tirocinio.



Serena, qual è la sua disabilità? Sono affetta da spina bifida.

Ci racconta la sua esperienza universitaria? Sono iscritta alla facoltà di Scienze dell’Educazione, mi mancano 4 esami per concludere la laurea triennale. Devo ancora fare il tirocinio obbligatorio, mi sto informando per trovare qualcosa qui a Verona che mi piaccia e che possa fare bene tenendo conto delle mie difficoltà fisiche.

Dopo la laurea quali sono le sue intenzioni? Cercherò un impiego, mi piacerebbe lavorare con i bambini o con i disabili.

Come l'ha aiutata il centro in questi anni? Sono stata seguita dal centro fin dall’inizio del mio percorso, mi sono sempre trovata benissimo e il sostegno di tutti mi è stato di enorme aiuto. Sono stata molto aiutata sia dai volontari che prendevano appunti per me, sia dai professori che mi sono sempre venuti incontro.

Qual è il servizio del centro che più l'ha aiutata? Sicuramente i volontari che prendevano appunti per me durante le lezioni. Ma anche il servizio di accompagnamento in mensa, anche se ormai da un bel po’ di tempo in questo sono diventata autonoma.

Francesca, perché ha scelto di fare al centro il suo tirocinio? Sono laureata in Scienze dell’Educazione e questo è un modo per mettermi alla prova dopo anni di studio; sto cercando di capire se è questo quello che voglio fare anche dopo.

In che cosa aiuta i ragazzi? Mi occupo principalmente di accompagnare i ragazzi in mensa e pranzare insieme, a lezione sto con loro e prendo appunti.

Che tipo di esperienza sta vivendo? Ho appena iniziato, sono qui da marzo e mi sto trovando molto bene. Le 150 ore qui al centro non si riducono solo a questo, ma sono un bel modo per stringere rapporti che vanno al di là dell’ora di lezione. Infatti sto andando a prendermi un caffè con Valentina!

Leggi l'articolo con la storia del Centro disabili d'ateneo (Centro disabili d'ateneo, lo sapevate che…)

Leggi l'articolo sul convegno "Mediatori in sinergia per un processo di integrazione in università" che si terrà il 26 maggio (Disabili e Università. Quale integrazione?)