La consegna della donazione

Il club veronese ha donato ausili didattici per gli studenti diversamenti abili che frequentano l'università.

Una donazione di materiale didattico che consolida il rapporto di collaborazione e sostegno tra il Leo club veronese e l’università.

Donazione materiali didattici. La cerimonia di consegna si è svolta al Centro servizi per studenti disabili dell’ateneo . Il materiale, destinato agli studenti disabili, prevede ausili hardware e software dedicati giovani universitari con deficit visivo; in particolare saranno dati due scanner professionali Optibook dotati di un software che rende facilmente gestibili le operazioni di scansione anche alle persone cieche, un video ingranditore da tavolo, una licenza multimediale del software Jaws, che consente ai disabili della vista di lavorare e navigare su internet e una licenzia multimediale del software Magic che permette di ingrandire qualsiasi applicazione a schermo.

Il progetto di Leo club. Questa iniziativa rientra nell’ambito del progetto triennale UniLeo4Light, lanciato a livello nazionale dai Leo club nel 2007. Il progetto prevede il coinvolgimento di tutti i distretti Leo e dei relativi club per la raccolta fondi da destinare principalmente all’acquisto di ausili da assegnare agli atenei italiani, ma anche alla definizione di linee guida per il trattamento del materiale didattico e la creazione di una biblioteca di audiolibri a livello nazionale.