Tag: ricerca


Dipendenza da sostanze di abuso

Per combattere la dipendenza da sostanze di abuso, negli ultimi anni si è affermata la strategia terapeutica che prevede la somministrazione ai pazienti di premi cosiddetti “alternativi” come, ad esempio, ricompense in denaro o cibi gradevoli. Nel momento in cui tale premio viene tolto il paziente può, però, avere una ricaduta. Uno studio pubblicato mercoledì 11 ottobre sulla prestigiosa rivista internazionale Neuron ha identificato il...

Leggi tutto...


Guido Tonelli “Cercare mondi ai confini della conoscenza”

Lo scienziato italiano Guido Tonelli, uno dei protagonisti dell’esperimento del CERN di Ginevra che ha portato alla scoperta del Bosone di Higgs, conosciuto come “particella di Dio”, sarà l’illustre protagonista di una conferenza organizzata dall’associazione Amici della biblioteca capitolare in collaborazione con l’ateneo, che si terrà venerdì 20 ottobre, alle 17.30, nell’Aula Magna del Polo Zanotto. Partendo proprio dal suo ultimo libro “Cercare mondi: esplorazioni...

Leggi tutto...


Memorie sempre più potenti e microscopiche

La memoria è una delle parti più importanti di un computer e negli anni la ricerca si è spinta nella direzione di creare Ram (le memorie interne dei Pc)  in grado di immagazzinare una quantità sempre maggiore di dati, su supporti di dimensioni sempre più ridotte. La meccanica quantistica, disciplina di grande attualità e rilevanza, offre la possibilità di ottenere memorie molto più efficienti e...

Leggi tutto...


World Cancer Research Day, sostieni la ricerca contro il cancro

Domenica 24 settembre si terrà il Word Cancer Research Day. Questa iniziativa, promossa in Italia da Airc in collaborazione con l’Associazione spagnola contro il cancro e altre realtà di ricerca oncologica internazionali, è nata per mettere in luce l’importanza e la centralità della ricerca e l’insostituibile ruolo dei ricercatori in tutto il mondo per la conoscenza e la cura del cancro con il comune obiettivo...

Leggi tutto...


Pif ospite d’eccezione per l’appuntamento scaligero di VenetoNight

La ricerca scientifica dell’ateneo di Verona raccontata attraverso musica, spettacolo, talk show, esperimenti live, un’area stand dove il pubblico potrà conoscere dal vivo i “misteri della ricerca” e un’area demo e talk dove incontrare e ascoltare i ricercatori. Tutto questo è VenetoNight che a Verona andrà in scena in piazza dei Signori venerdì 29 settembre dalle 17. Ospite d’eccezione sarà il noto regista e attore...

Leggi tutto...


Medicina di genere: dimostrate importanti differenze tra le cellule endoteliali maschili e femminili

Esistono importanti differenze tra le cellule endoteliali maschili e femminili, differenze osservate fin dalla nascita, quindi innate. A dimostrarlo uno studio guidato da Maria Grazia Cattaneo e Lucia Vicentini del dipartimento di Biotecnologie mediche e Medicina traslazionale dell’università Statale di Milano e condotto in collaborazione con Ilaria Decimo e Marzia di Chio della sezione di Farmacologia, diretta da Guido Fumagalli, del dipartimento di Diagnostica e...

Leggi tutto...


SONY DSC

“Per una notte chiunque può essere uno scienziato”. È questo il motto di VenetoNight,  la notte europea dei ricercatori promossa dalla Commissione europea e realizzata in sinergia con gli atenei di Verona, Padova e Venezia. L’iniziativa si terrà venerdì 29 settembre in contemporanea negli atenei e centri di ricerca di tutta Europa; un’occasione per avvicinare il pubblico di ogni età al mondo della ricerca, per...

Leggi tutto...


Corso di formazione sui finanziamenti americani per la ricerca

L’Ufficio Progetti di ricerca dell’università  ha organizzato un corso di formazione sui finanziamenti americani per la ricerca in programma giovedì 21 settembre alle 9.30 nell’aula magna De Sandre del Policlinico a Borgo Roma. La giornata formativa si svolgerà in collaborazione con il National Council of University Research Administrators (NCURA). L’obiettivo del corso è di fornire una panoramica sulle principali agenzie US di finanziamento, e di...

Leggi tutto...


La dottoranda Anna Pedrinolla riceve un riconoscimento per le sue ricerche sull’Alzheimer

L’American Pysiological Society ha conferito alla dottoranda in Scienze biomediche cliniche e sperimentali Anna Pedrinolla, un prestigioso premio  per uno studio intitolato “Progression of Alzheimer’s disease: the role of nitric oxide bioavailability in cerebral and peripheral circulation”. La sua ricerca è incentrata sul ruolo dell’ossido nitrico, una molecola endogena implicata nella vasodilatazione e trasmissione di impulsi nervosi, nella malattia di Alzheimer. Per maggiori informazioni sulla sua...

Leggi tutto...


Il centro Arc-net dell’università di Verona  partecipa a un progetto internazionale di ricerca sui tumori

Il centro di ricerca applicata Arc-Net dell’università di Verona, guidato da Aldo Scarpa e Vincenzo Corbo, partecipa a un’iniziativa internazionale per la generazione di nuovi modelli tumorali, definiti organoidi, che consentono di coltivare cellule neoplastiche come strutture tridimensionali. Questo innovativo sistema di coltura promette di accelerare l’identificazione di nuovi marcatori diagnostici e lo sviluppo di nuove strategie terapeutiche contro il cancro. Gli organoidi possono essere...

Leggi tutto...



Page 1 of 3123