I migliori film da guardare in quarantena

Alberto Scandola, docente di Cinema, fotografia e televisione, consiglia i film e le serie tv da recuperare durante queste giornate in casa

Rimanere in casa. Questo l’invito del premier Giuseppe Conte a tutti gli italiani, per evitare il diffondersi del coronavirus. La quarantena fra le mura domestiche, però, può anche essere un’occasione per dedicarsi ad attività che durante la frenesia della vita quotidiana vengono accantonate. Per esempio, la scoperta, o riscoperta, di capolavori della cinematografia mondiale.

Alberto Scandola, docente di Cinema, fotografia e televisione nel dipartimento di Culture e civiltà, consiglia cinque, fra film e serie tv, da guardare sul piccolo schermo.

1. L’invasione degli ultracorpi di Don Siegel (1956). Un classico del cinema di fantascienza che meglio di altri inquadra perfettamente il clima che stiamo vivendo, ovvero la paura di qualcosa di invisibile e l’inquietudine di chi vede nel prossimo un potenziale diffusore di contagio. Il film è disponibile gratuitamente su Dailymotion.

2. La dolce vita di Federico Fellini (1960). Nei mesi di marzo e aprile erano previste molte iniziative per ricordare il maestro al centenario della nascita: mi auguro che la RAI provveda presto a fare ciò che le sale non possono fare, inserendo nel palinsesto alcuni film di Fellini. Perché La dolce vita? Perché la ragazza che nel finale sorride a Marcello Mastroianni ci dice che, nonostante tutto, non tutto è perduto e la vita può ricominciare. 

3. Un americano a Roma (Steno, 1954). Nel 2020 ricorre anche il centenario della nascita di Alberto Sordi, forse una delle icone più rappresentative dell’italianità. In questo momento in cui si sente il bisogno di riunirsi attorno a un sentimento di appartenenza collettiva, può essere piacevole rileggere alcune pagine – anche tragicomiche  – della nostra storia. Su YouTube è disponibile una lunga lista di film interpretati da Alberto Sordi. 

4. Dark (serie TV – Netflix). Una delle migliori serie europee degli ultimi anni: per chi ha amato Lost Twin Peaks e cerca qualcosa che lo allontani completamente dalla realtà che stiamo vivendo, proiettandolo in un universo fatto di enigmi, labirinti e misteri.  

5. The Road (J. Hillcoat, 2010). Da poco visibile su Amazon prime, questo film è un ottimo adattamento dell’omonimo romanzo di Cormac McCarthy. Per chi vuole esorcizzare il momento attuale avventurandosi in un universo distopico e post-apocalittico.