watercolor autumn landscape with trees

La mostra rimarrà aperta fino al 10 agosto, tutti i giorni, con ingresso libero

Verrà inaugurata da Alessandra Zamperini, docente di Storia dell’arte di ateneo, lunedì 1 luglio, alle 18, in biblioteca Frinzi, la mostra “12 alberi per crescere” curata da “Associazione Crescere insieme” e “Fondazione Famiglia Defanti”. Rimarrà aperta fino al 10 agosto, tutti i giorni dalle 8.15 alle 23.45, con ingresso libero.

In esposizione dodici quadri realizzati da un gruppo di persone disabili e di volontari. Il tema scelto è quello dell’albero, un soggetto ricco di significati, come spiega Elisa Ambrosi, arteterapeuta clinica e coordinatrice del progetto: “L’albero nasce da un seme e cresce, si sviluppa, se messo nelle giuste condizioni. Ha radici, ha una storia. Si protrae al cielo, più in alto che gli riesce, foglie, fiori e frutti lo adornano, simboli di positiva maturazione. L’albero diventa metafora di sé, di crescita e di vita. Abbiamo scelto la metafora dell’albero come tema centrale di questo percorso in quanto immagine simbolica della vita.”

Il percorso artistico-espressivo che ha portato alla realizzazione della mostra, ha coinvolto il gruppo di ragazzi con disabilità e volontari della “Associazione Crescere Insieme” ogni giovedì da marzo ad agosto 2018. La finalità del progetto è la realizzazione del calendario 2019 della “Fondazione Famiglia Defanti”.

Il gruppo di lavoro ha individuato dodici valori che successivamente, attraverso la metafora dell’albero, sono stati esplorati e trasformati in un’opera artistica. Il percorso ha permesso di riflettere su tematiche importanti, quali amore, amicizia, libertà. La riflessione, avvenuta in un primo momento sotto forma di dibattito verbale per raccogliere impressioni e idee di tutti, si è poi condensata in un elaborato artistico che veicola il messaggio dell’intero gruppo. 

Le opere, riprodotte sul calendario, accompagnano tutta la durata dell’anno, di mese in mese, con la speranza che questi alberi possano fiorire e crescere nella vita di ognuno.

Associazione Crescere Insieme nasce nel 1980 a San Giovanni Lupatoto grazie a un gruppo di genitori di ragazzi disabili per condividere le problematiche dei figli e riorganizzare in comunità il tempo libero. Da allora l’Associazione si è sempre più ampliata e strutturata mantenendo come obiettivi l’integrazione del soggetto disabile nella società, il sostegno alla famiglia e la volontà di promuovere e stimolare sul territorio una cultura della solidarietà, dell’incontro e dell’integrazione.

Fondazione Famiglia Defanti nasce con l’intento di promuovere e sostenere progetti di interesse sociale, di istruzione e formazione, di sostegno umanitario, sociale e di beneficenza, in particolare per bambini, ragazzi e giovani adulti che si trovino in condizioni di disagio economico o sociale personale e/o familiare. Nasce a San Giovanni Lupatoto con l’impegno di realizzare progetti a sostegno dei bisogni di Verona e provincia, ma è presente, con piccole progettualità di supporto allo studio e alla formazione, anche in Brasile, India, Moldavia.