Tag: medicina


Trento 25-11-2020.
Palazzo Consolati.
Inaugurazione Facoltà di Medicina e Chirurgia.
Nella foto il taglio del nastro, da sinistra il Presidente PAT Maurizio FUGATTI - Il Rettore Paolo COLLINI e il Rettore di verona Pierfrancesco PICCINI

La cerimonia di inaugurazione, che si è tenuta mercoledì 25 novembre, al termine dei lavori di restauro, realizza l’obiettivo di trovare una sede stabile per il nuovo corso di laurea magistrale a ciclo unico interateneo in Medicina e Chirurgia attivato dall’università di Trento con l’ateneo di Verona. La soddisfazione dei rettori e del presidente della Provincia di Trento, l’apprezzamento della comunità studentesca Il nuovo corso...

Leggi tutto...


Diet. Woman Measuring Body Weight On Weighing Scale Holding Burger and apple. Sweets Are Unhealthy Junk Food. Dieting, Healthy Eating, Lifestyle. Weight Loss. Obesity. Top View

L’ateneo di Verona organizza il Master di I livello in “Sovrappeso e Obesità: fisiopatologia, clinica e trattamento multidisciplinare“, è aperto ai laureati delle varie discipline che si occupano di tale patologia (medici, biologi, farmacisti, psicologi, dietiste, laureati in scienze motorie). Il responsabile scientifico è Mauro Zamboni, docente di Medicina interna. Il Master formerà sul corretto inquadramento del paziente con sovrappeso e obesità nell’ambito di un trattamento multidisciplinare della...

Leggi tutto...


Telemedicina e diabete del bambino e dell’adolescente

Inaugurato il primo servizio in Italia di telemedicina interamente dedicato ai bambini e adolescenti con diabete e alle loro famiglie. Il servizio di telemedicina, realizzato grazie a Regione Veneto, Università di Verona e Azienda Ospedaliera Universitaria integrata e Associazioni di famiglie di bambini e ragazzi con diabete, ha sede nel Centro Regionale di Diabetologia Pediatrica all’interno dell’Ospedale della Donna e del Bambino di Verona. “L’obiettivo...

Leggi tutto...


Cancro del pancreas: ricercatori italiani scoprono nuovo biomarcatore per personalizzare la terapia con farmaci nanotecnologici

Identificato un nuovo biomarcatore, chiamato IL8, quale fattore predittivo di risposta al nuovo farmaco nanotecnologico sperimentale nal-IRI per il trattamento dei pazienti affetti da cancro del pancreas in stadio avanzato. I risultati dello studio condotto dal gruppo di ricerca diretto da Davide Melisi, oncologo della Sezione di Oncologia medica del dipartimento di Medicina dell’università di Verona, sono stati recentemente pubblicati sulla rivista scientifica “Clinical Cancer...

Leggi tutto...


Serious concentrated female microbiologist in sterile clothing and safety goggles sitting at table and dropping reagent in petri dish while doing research in laboratory

UniCredit Foundation e università degli Studi di Verona lanciano la VII edizione del bando Fondo Gianesini, iniziativa che si propone di finanziare due borse di ricerca destinate a laureati, dottorandi, dottori di ricerca e medici specialisti per un’esperienza di approfondimento di ricerca all’estero in ambito medico. In particolare, le due borse di ricerca del valore di 35.000 euro ciascuna sono destinate a finanziare progetti di...

Leggi tutto...


Nasce la prima Scuola di medicina interateneo in Italia

Pier Francesco Nocini, Rettore dell’ateneo scaligero, e Paolo Collini, Rettore dell’università di Trento, hanno siglato lunedì 13 luglio a palazzo Giuliari l’accordo che sancisce ufficialmente la nascita della prima Scuola di Medicina interateneo italiana. Il documento sottoscritto dai due Rettori fornisce la cornice istituzionale per avviare la costruzione della Scuola e del dipartimento di Medicina con sede all’università di Trento, necessario passaggio per la gestione...

Leggi tutto...


Esercizio fisico e sclerosi sistemica: la partita si gioca in casa

La sclerosi sistemica è una malattia autoimmune che, come suggerisce l’aggettivo ‘sistemica’, colpisce non solo la cute, ma anche molti altri organi e apparati, come quello respiratorio e cardiocircolatorio. La condizione patologica è caratterizzata dall’aumento del tessuto connettivo nell’organismo, che conduce a una progressiva disabilità e a un conseguente peggioramento generale della qualità della vita. Uno studio pubblicato sulla rivista scientifica “Scandinavian Journal of Medicine...

Leggi tutto...


Medicina, studenti volontari per l’emergenza Covid-19

Alternano la loro quotidiana attività di studio con lo svolgimento di compiti sanitario-amministrativi in telelavoro. L’obiettivo? Rendere più sostenibile il lavoro del personale medico sgravandolo delle incombenze burocratiche. Sono gli studenti del quinto e sesto anno di Medicina che si sono proposti come volontari per dare il proprio contributo concreto all’Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona nell’attuale contesto di emergenza da coronavirus e carenza di...

Leggi tutto...


Emergenza Covid-19 e responsabilità del personale medico-sanitario: la prospettiva medico-legale e civilistica

Ogni giorno medici e personale sanitario vengono giustamente celebrati per il loro operato e i loro sacrifici nella lotta all’emergenza Covid-19, ma contemporaneamente, e per certi versi paradossalmente, si vedono sottoposti alla “minaccia” di essere chiamati a risponderne in tribunale. In questa seconda parte dell’approfondimento gli interventi di Domenico De Leo, docente di Medicina legale e presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’ateneo, e...

Leggi tutto...


Giuseppe Lippi a capo di una task force internazionale sulla patologia da coronavirus

Giuseppe Lippi, professore ordinario di Biochimica clinica al dipartimento di Neuroscienze, biomedicina e movimento dell’università di Verona, e direttore dell’Unità operativa complessa di Laboratorio analisi dell’Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona, è stato nominato a capo di una task force della Federazione internazionale di Chimica clinica e Medicina di laboratorio (Ifcc) sulla patologia da coronavirus. “Esprimo i miei più vivi complimenti al professor Lippi e la soddisfazione...

Leggi tutto...



Page 1 of 712345...Last »