In 772 per tentare il test d’ingresso a Medicina e Odontoriatria

Primo test d'accesso in cui è stato necessario esibire il Green Pass

Dal 1 settembre, per accedere agli spazi dell’ateneo, come previsto dalla normativa, è necessario esibire un Green Pass in corso di validità. I primi a presentarsi muniti di certificazione verde sono stati i 772 aspiranti futuri camici bianchi, che hanno partecipato alla prova di accesso ai corsi di Medicina e di Odontoiatria, tenutasi venerdì 3 settembre.

L’ateneo si avvia così alla ripresa delle attività in sicurezza, consentendo a studentesse e studenti di tornare a vivere pienamente la vita universitaria, come ha spiegato Federico Schena, delegato del rettore alla Didattica.