Prosegue “Wake up Italia!” con Paolo Benanti

Paolo Benanti, filosofo dell’intelligenza artificiale alla Pontificia università Gregoriana, sarà ospite mercoledì 19 maggio, alle 9,  del prossimo incontro di “Wake up Italia!”, ciclo di videoconferenze promosso dal dipartimento di Scienze economiche di ateneo e coordinato da Sergio Noto, docente di Storia economica. Francescano del Terzo Ordine Regolare (Tor), Benanti si occupa di etica, bioetica ed etica delle tecnologie: gli studi di Benanti si focalizzano sulla gestione dell’innovazione di internet e dell’impatto del Digital Age, delle biotecnologie per il miglioramento umano e di biosicurezza, neuroscienze e neurotecnologie.

“Wake up Italia!” è la rassegna di videodialoghi con i leader dell’economia e della società con esperienze ai più alti livelli nei loro ambiti di interesse, nasce dalla consapevolezza dalla gravità della situazione economica, culturale e politica italiana e punta a coinvolgere la cittadinanza e soprattutto i giovani, che sono la chiave per la ripartenza e il risveglio del paese.

Gli appuntamenti con Wake up Italia proseguiranno fino al 10 giugno. Tito Boeri sarà il protagonista dell’incontro del 26 maggio. Lo intervisterà Giam Pietro Cipriani, docente di Economia politica e direttore del dipartimento di Scienze economiche. Ferruccio De Bortoli, il 3 giugno, si occuperà dell’importanza delle classi dirigenti nello sviluppo e nella crescita dell’Italia, intervistato da Nicoletta Zerman, delegata del rettore alla comunicazione. A chiudere il ciclo di incontri, il 10 giugno, sarà Fabio Vaccarono, amministratore delegato di Google Italia, intervistato da Marco Minozzo. 

Tutte le informazioni sulle modalità di partecipazione alla videoconferenza sono disponibili sulla pagina dedicata al seguente link.