Progetto Itinera 2015-2016

Al Polo Zanotto l’incontro conclusivo dell’iniziativa di orientamento realizzata dal Cosp anche con il supporto dell'ateneo

Si sta per concludere un nuovo anno di “Progetto Itinera”, iniziativa di orientamento per gli studenti promossa dal Cosp, Comitato Provinciale per l’Orientamento Scolastico e Professionale di Verona, giunta quest’anno alla 26esima edizione. Lunedì 6 giugno alle 14.30 nell’aula T1 del Polo Zanotto si terrà il seminario conclusivo di Itinera, con l’obiettiva di fare un bilancio dell’ultimo anno di progetto. Ad aprire l’incontro saranno i saluti istituzionali della Presidente del Cosp Verona, Giorgia Speri, di Andrea Bissoli Consigliere della Camera di Commercio di Verona, Giorgio Gosetti, delegato al Diritto allo studio e alle politiche per gli studenti di ateneo, Stefano Quaglia, dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale di Verona, Laura Donà, dirigente tecnico Ufficio scolastico regionale e Franco Zandomeneghi , direttore Cim&Form – Confindustria Verona.

Il progetto “Itinera” coinvolge ogni anno 50 istituti di Verona e provincia e raggiunge, attraverso le attività di sensibilizzazione alla scelta e di orientamento, quasi 9000 studenti. Lavorano e collaborano al progetto più di 80 risorse tra insegnanti, consulenti, esperti e testimoni d’impresa. Sono coinvolti, inoltre, i 69 soci del Cosp e più di 50 aziende, enti e organizzazioni che partecipano e collaborano alla realizzazione dei master di orientamento e le full immersion. L’attività in aula è stata supportata anche attraverso il portale dedicato all’orientamento planyourfuture.eu. Tutto ciò è reso possibile grazie al costante contributo della Camera di Commercio di Verona, della Banca Popolare di Verona, di Unicredit Banca, del Gruppo Giovani di Confindustria Verona e Confartigianato e l’ Ente Bilaterale Turismo Gardesano.

Il progetto è realizzato in collaborazione con Manpower spa e Injob spa. Cosp Verona vede tra i suoi patrocinatori la Provincia di Verona, il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e delle Ricerca – Ufficio scolastico territoriale di Verona, l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Verona, l’Esu, Verona fiere e Job&orienta. Inoltre, hanno partecipato  allo sviluppo e realizzazione di diverse fasi e attività del progetto l’università di Verona e il suo Ufficio Orientamento, le Organizzazioni sindacali Cgil Cisl Uil e Fabi, i Centri e le Agenzie di formazione professionale e le Organizzazioni Imprenditoriali aderenti al Cosp, i Rotary, i Lions Club e le Associazioni dei Consumatori. Quest’anno, infine, il Cosp ha collaborato al progetto promosso e finanziato dall’Ufficio Orientamento allo studio di ateneo “Counselling di orientamento universitario”.

Maggiori informazioni sul progetto sono disponibili su www.cosp.verona.it

30.05.2015