la foto del disegno qui riportato è di Elisa Begalli

L’incontro si è tenuto lunedì 29 maggio

Gli studenti del Centro servizi disabili di ateneo hanno incontrato un gruppo di studenti in Erasmus e, insieme, hanno affrontato il tema della diversità in molte delle sue forme. La coordinatrice del Centro, Renata Castellani, ha espresso tutto il suo entusiasmo per come è andato questo incontro.   

“L’evento di qualche settimana fa ha rappresentato una vera e propria opportunità di dialogo riuscendo a creare un momento di condivisione e confronto di idee tra universitari di nazionalità diversa e avviando diverse discussioni sul tema della diversità in tutte le sue forme – spiega Renata Castellani -. L’incontro ha gettato le basi perché in futuro vi siano molte più occasioni di dialogo tra studenti con disabilità e realtà studentesche straniere, prospettando la possibilità anche per i studenti del Centro di arricchire la propria esperienza universitaria con un viaggio Erasmus. Ci aspettiamo che queste occasioni di confronto si moltiplichino in modo da accrescere l’esperienza degli studenti e renderli sempre più autonomi, diminuendo l’incidenza della disabilità nella vita di ogni singolo ragazzo e ragazza".

Le attività del Centro servizi per studenti disabili prevedono di formare e aiutare ragazzi e ragazze con disabilità di apprendimento o handicap fisici in modo da prepararli nell’affrontare le difficoltà nella vita di tutti i giorni, riducendo il gap dovuto alla disabilità. Per maggiori informazioni sui contatti e sulle attività promosse dal Centro servizi per studenti disabili cliccate sul link.

In alto nella foto possiamo vedere un'immagine di questo incontro ed un disegno di Elisa Begalli, studentessa del Centro.

16.07.2015