La bellezza da proteggere secondo Luigi Lo Cascio, ospite al polo Zanotto il 3 giugno

L'attore de "I cento passi" per Festival della Bellezza

Ospite il 3 giugno al polo Zanotto per il Festival della Bellezza, nell’ambito di UniVeronaXexpo Luigi Lo Cascio. Il suo intervento dal titolo “Cento passi. Da Shakespeare andata e ritorno” ha visto sul palco un dialogo tra Lo Cascio, Gaia Guarienti e Laura Peloso sul percorso d’attore, sui drammi shakespeariani e sul cinema d’autore nel percorso di un primattore, sull’importanza delle parole e della lettura, il tutto accompagnato da spezzoni di film commentati dall’attore stesso, aneddoti e  fuoriscena improvvisati. Un pubblico attento e numeroso quello presente nell’aula magna ha visto inoltre la presenza di molti studenti, grazie anche alla disponibilità di 100 biglietti gratuiti per gli studenti e una promozione che ha permesso a tutta la comunità universitaria di acquistare i biglietti di tutti gli eventi del festival al 30% di sconto.

Luigi Lo Cascio. Protagonista del cinema d’autore e del teatro italiano contemporaneo, dopo gli studi di medicina si diploma all’Accademia nazionale d’arte drammatica con un saggio su Amleto, diretto dal maestro Orazio Costa. Già a inizio carriera recita con alcuni tra i maggiori registi teatrali, tra cui Patroni Griffi e Cecchi. L’esordio al cinema risale al 2000 con Marco Tullio Giordana nel film I cento passi, con il quale ottiene il David di Donatello come miglior attore protagonista. Nel 2012 esordisce alla regia con La città ideale, premiato al Festival del Cinema di Venezia. Al cinema affianca l’attività teatrale vincendo, per due anni consecutivi, il Premio Ubu come miglior attore. Nel 2014 è autore di una riscrittura di Otello, di cui è regista e interprete.

Una settimana, quindi, nel segno della bellezza come avventura del pensiero, quella andata in scena dal primo al 7 giugno, che ha visto Verona teatro della bellezza, raccontata e mostrata da pensatori, artisti, filosofi in un format teatrale, con musica dal vivo, immagini e filmati. La manifestazione, promossa dal comune di Verona nell’ambito dell’Estate teatrale veronese, è stata organizzata dall’associazione culturale Idem sotto la direzione artistica di Alcide Marchioro.

Ascolta il servizio ad opera della redazione di FuoriAulaNetwork.

08.06.2015