Un momento del dibattito

La docente di Filosofia morale ha presentato agli studenti il suo libro “L’amore è tutto: è tutto ciò che so dell’amore”

Gli studenti dell'ateneo hanno avuto l’occasione di incontrare Michela Marzano, ordinario di Filosofia morale all’universitè Paris Descartes e direttrice del dipartimento di Scienze sociali alla Sorbona di Parigi. Martedì 3 dicembre nell’aula T.2 del Polo Zanotto, Marzano ha presentato il suo libro intitolato“ L’amore è tutto: è tutto ciò che so dell’amore” durante la lezione magistrale “Amore e cura”, introdotta da Luigina Mortari, direttrice del dipartimento di Filosofia, pedagogia, psicologia dell’ateneo scaligero.

Amore e cura. “Etica e cura – ha spiegato Mortari- sono ambiti al centro della ricerca e della didattica condotte all’interno del dipartimento di Filosofia, pedagogia, psicologia e per questo è un onore ospitare la professoressa Marzano. La filosofia deve parlare di vita. Questo fa Marzano nel suo libro. Il suo stile così diretto e il suo pensiero vivo si traducono facilmente in parola e arrivano al lettore”.

“L’amore è tutto: è tutto ciò che so dell’amore” affronta infatti,  il tema dell’amore a partire dalla cura che insieme a fiducia, eternità e desiderio, ne costituiscono la base. “ Mostrare cura – ha spiegato Marzano – è un elemento intrinseco dell’amore che non è solo una forma di passione o un ideale da perseguire nella ricerca del principe azzurro. L’amore è incontro, condivisione, prendersi cura l’uno dell’altro per affrontare insieme il vuoto che ci attraversa”. Una riflessione che parte da tutto ciò che secondo l’autrice non è amore: dal mito del principe azzurro al mito della completezza ovvero il desiderio di ognuno di noi di trovare colui o colei in grado di colmare le nostre mancanze.“Sono felice oggi di poter parlare agli universitari. La formazione dei ragazzi deve essere accompagnata da una giusta educazione sentimentale” – ha proseguito Marzano – “Non si tratta di imparare come relazionarsi all’altro ma di poter mettere le basi per creare la propria autonomia e accettare quella dipendenza che influenza tutti coloro che sono impegnati in una relazione amorosa”.

Michela Marzano ha conseguito la laurea in filosofia alla Scuola Normale superiore di Pisa ed è attualmente ordinario di Filosofia morale all'università di Parigi V, René Descartes e direttrice del dipartimento di Scienze sociali alla Sorbona di Parigi. Nel 2013 è candidata alla Camera dei deputati tra le fila del Partito democratico e attualmente fa parte della Commissione giustizia. Le sue ricerche in ambito filosofico si occupano in particolare del posto che oggi occupa l’essere umano in quanto essere carnale e della fragilità della condizione umana.

Ascolta l'intervista all'onorevole Marzano realizzata dai ragazzi di FuoriAulaNetwork.

4.12.2013