Da Zimbra a Outlook: consigli per l’uso

Riferimenti e contatti a supporto degli studenti

La posta elettronica istituzionale dell’intera comunità Univr ha cambiato tecnologie e ambiente informatico.  A partire dallo scorso giovedì 13 dicembre, infatti, gli account di studenti e laureati dell’università sono passati dal sistema Zimbra al nuovo Microsoft outlook, passaggio che ha coinvolto oltre ventitremila persone. Il nuovo sistema, integrato con tutti i servizi di Microsoft Office 365, fa parte di un pacchetto con nuovi strumenti e funzionalità potenziate.

È ora possibile accedere alla nuova posta da MyUnivr con le proprie credenziali, Gia, o direttamente dal portale Microsoft con il proprio indirizzo email istituzionale e la stessa password. La vecchia casella postale, invece, è accessibile in sola lettura e dall’1 febbraio 2019 non sarà più visibile.

Nella home page di MyUnivr è disponibile una pagina informativa con le risposte alle domande più frequenti, tutorial e materiali di supporto, tra cui le indicazioni su come esportare le vecchie email, l’agenda e i contatti da Zimbra per importarli su Outlook.

In caso di problemi di accesso, di configurazione o di utilizzo del nuovo sistema, è possibile contattare i tecnici informatici del proprio dipartimento in base all’area di appartenenza: Economio-giuridica, Scienze della vita e della salute, Scienze e ingegneria, Scienze umanistiche.