Il Salone della Csr e dell’Innovazione sociale in ateneo

Il 23 maggio al dipartimento di Economia aziendale si parlerà di rotte di sostenibilità

Il Salone della Csr, Corporate social responsability, e dell’Innovazione sociale è il più importante evento in Italia dedicato alla sostenibilità e all’innovazione sociale. Il titolo dell’edizione di quest’anno  “Rotte di sostenibilità”  è anche il tema dell’incontro che si terrà il 23 maggio in ateneo, aula T6 del Polo Santa Marta dalle 9 alle 13. Il comitato organizzatore dell’evento di Verona è composto da Koinètica , il gruppo promotore del Salone nazionale e dallo studio di consulenza Locom, dal dipartimento di Economia aziendale dell’università con il patrocinio della  Commissione sostenibilità di ateneo. L’incontro sarà l’occasione per confrontare programmi, progetti, idee per il futuro legati al tema della sostenibilità e in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. La giornata è aperta a tutti ed è a ingresso gratuito, previa registrazione su Eventbrite.

Introdurranno il convegno Claudio Baccarani, direttore del dipartimento di Economia aziendale, Rossella Sobrero, del gruppo promotore del Salone e Stefano Furlan, segretario di Asvis. A seguire, relatori dal mondo delle imprese, delle associazioni e delle istituzioni si alterneranno con la formula “10 al quadrato” cioè dieci slide in dieci minuti per ciascuno, illustrando le esperienze intraprese lungo le rotte della sostenibilità. Per avere ulteriori informazioni è possibile consultare il sito del dipartimento di Economia aziendale.