All'università il Premio Verona giovani 2017

Il riconoscimento è stato consegnato al rettore Nicola Sartor

È stato consegnato mercoledì 22 marzo, al polo universitario Santa Marta, il Premio Verona giovani 2017. Ad aggiudicarsi il riconoscimento l’università di Verona. La cerimonia si è svolta al termine di un convegno dedicato alle esperienze di alcuni giovani imprenditori di successo, ex studenti dell’ateneo scaligero. Il premio è stato consegnato al rettore Nicola Sartor dal presidente del Gruppo giovani imprenditori Apindustria Verona Daniele Maccari.

“Siamo molto felici di ricevere questo premio – ha spiegato il rettore Nicola Sartor – che è il riconoscimento dell’impegno che l’università di Verona mette nella formazione delle giovani generazioni. È un’ulteriore conferma della qualità del percorso formativo con cui l’ateneo prepara i suoi studenti, che possono diventare loro stessi imprenditori o lavorare nelle imprese. Il nostro ateneo, inoltre, investe circa 1 milione di euro l’anno per cofinanziare progetti di ricerca da realizzare in sinergia con le aziende”.

Il premio Verona giovani, giunto alla sua nona edizione, è stato istituito nel 2008 in occasione del 20° anniversario della costituzione del Gruppo giovani imprenditori Apindustria Verona. Viene assegnato ogni anno a un singolo o a un gruppo di persone che si è particolarmente distinto nel proprio campo rappresentando al meglio lo spirito di crescita e di ricerca di nuovi orizzonti dei giovani veronesi.

23.03.2017