Unioni civili e convivenze

Se ne parlerà venerdì 2 dicembre in un convegno organizzato dal dipartimento di Scienze giuridiche

Il dipartimento di Scienze giuridiche di ateneo organizza la conferenza “Unioni civili e convivenze: profili successori”, in programma venerdì 2 dicembre alle 14.30 nell’aula magna del polo Zanotto. L'appuntamento, realizzato con il patrocinio dell’Ordine degli avvocati e del Consiglio notarile di Verona, è inserito nel programma del ciclo tematico “Casi controversi in materia di diritto delle successioni” e si svolge nell'ambito del corso di Diritto delle successioni, tenuto da Mauro Tescaro, docente di Diritto privato.

L’appuntamento sarà aperto dal saluto inaugurale di Stefano Fuselli, docente di Filosofia del diritto e presidente del collegio didattico di Giurisprudenza di ateneo, e dall'introduzione di Tescaro. Prenderà poi la parola Romana Pacia, docente dell’università di Trieste. A seguire è in programma un dibattito a cui parteciperanno Naiara Posenato, dell’università di Milano, Alessandro Rigoli, presidente dell’Ordine degli avvocati di Verona, Nicola Marino, presidente del Consiglio notarile di Verona e Raffaella Marzocca, giudice del tribunale di Verona. Coordinerà gli interventi Stefano Troiano, docente di Diritto privato e componente del comitato di studio per la predisposizione degli schemi dei decreti legislativi in materia di unioni civili e convivenze.

La conferenza è accreditata dall’Ordine degli avvocati di Verona e dalla Fondazione italiana del notariato. Per ulteriori informazioni è possibile consultare la locandina.

24.11.2016