Diversamente uguali, al via la rassegna cinematografica proposta dalla biblioteca Meneghetti

Tre appuntamenti che si terranno il 16, il 23 e 30 novembre

Mercoledì 16 novembre riprendono le proiezioni serali organizzate dalla biblioteca Meneghetti con la rassegna cinematografica “Diversamente uguali”. Verranno proiettati tre film sul tema della disabilità, intesa non come limitazione, ma come risorsa e stimolo per la propria affermazione personale e sociale. Tutte le proiezioni sono a ingresso libero e si terranno alle 20.30 nell’aula A degli Istituti biologici di Borgo Roma.

La rassegna avrà inizio mercoledì 16 novembre con il film “The sessions” di Ben Lewin. Al termine della proiezione interverrà Angelo Lascioli, docente di Didattica e pedagogia speciale del dipartimento di Scienze umane di ateneo. L’appuntamento successivo sarà il 23 novembre con “Pulce non c’è”, film di Giuseppe Bonito. Interverrà dopo la proiezione Leonardo Zoccante, docente di Neuropsichiatria infantile dell’Azienda ospedaliera universitaria integrata di Verona. L’incontro conclusivo si terrà il 30 novembre con “Rosso come il cielo” di Cristiano Bortone, con l’intervento successivo alla proiezione di Leonardo Chelazzi, docente di Fisiologia della sezione di Fisiologia e psicologia del dipartimento di Neuroscienze, biomedicina e movimento di ateneo.

Per maggiori informazioni sui film è possibile consultare il programma.

 

08.11.2016