Home Page


Salute e sport, presentato il nuovo corso di laurea magistrale interateneo

L’offerta formativa Univr si arricchisce con il nuovo corso di laurea magistrale “Salute e Sport” interateneo con l’università di Modena e Reggio Emilia. Il percorso formativo è stato presentato mercoledì 29 giugno nella sede dell’ateneo emiliano da Pier Francesco Nocini, Magnifico Rettore dell’università di Verona, Carlo Adolfo Porro, Magnifico Rettore dell’università di Modena e Reggio Emilia e dal presidente della facoltà di Medicina di unimore...

Leggi tutto...


La Sclerosi multipla oggi: giornata di incontro medico-paziente

La Sclerosi multipla è una malattia cronica infiammatoria e di verosimile natura autoimmune. Colpisce giovani adulti, con un picco tra i 20 e i 35 anni, e un rischio circa tre volte superiore nelle donne. In Italia, l’incidenza di questa malattia è ancora molto alta e, secondo i dati forniti dal “Barometro della sclerosi multipla e delle patologie correlate 2022”, le persone affette da Sclerosi multipla...

Leggi tutto...


Inquinamento e osteoporosi. Quale legame?

L’osteoporosi è una patologia estremamente diffusa in Italia caratterizzata da un aumento della fragilità ossea legato soprattutto all’invecchiamento ed è spesso causa di aumentata mortalità e disabilità. Un recente studio dell’ateneo veronese guidato da Giovanni Adami, dottorando in Scienze biomediche cliniche e sperimentali della sezione di Reumatologia del dipartimento di Medicina, evidenzia come l’esposizione cronica a particolato sottile PM 2,5 aumenti il rischio di sviluppare...

Leggi tutto...


Nuovi approcci al trattamento della schizofrenia

Cambiare antipsicotico o ridurre la dose in corso possono essere strategie valide per prevenire le ricadute e garantire, allo stesso tempo, una migliore tollerabilità del trattamento in individui affetti da disturbi dello spettro della schizofrenia? Ad approfondire le conoscenze su queste scelte terapeutiche è lo studio “Continuing, reducing, switching, or stopping antipsychotics in individuals with schizophrenia-spectrum disorders who are clinically stable: a systematic review and...

Leggi tutto...


Veronetta Contemporanea Estate apre le porte alla poesia

A partire da lunedì 27  al fitto calendario di appuntamenti di Veronetta Contemporanea Estate, la rassegna organizzata dall’Università che si sta svolgendo al Polo Santa Marta, si aggiunge la poesia: tre appuntamenti, per la precisione, che intendono restituire la poesia alla sua originaria vocazione orale, poesia che si fa voce e corpo, performance che esce dalla dimensione del libro per restituire alle parole dei poeti il timbro e l’intonazione della...

Leggi tutto...


L’Accademia Filarmonica di Verona si apre alla musica contemporanea

“Veronetta contemporanea estate” prosegue sabato 25 giugno, alle 21, nel cortile esterno del Polo Santa Marta, con “Evocative Music”. Il concerto inaugura gli appuntamenti musicali organizzati dall’Accademia Filarmonica di Verona nell’ambito della rassegna sul contemporaneo ideata dall’università di Verona.  In concerto Roberta Nobile, flauto, Giacomo Grespan, violoncello e Flavia Casari, pianoforte, specializzati nell’esecuzione di musica contemporanea, attivi in Italia e all’estero.  I musicisti eseguiranno Vox balaenae di George Crumb, Voices...

Leggi tutto...


Univr sempre più attrattiva per studentesse e studenti stranieri

Sono 2644 le domande presentate per iscriversi all’università di Verona. Si tratta di giovani di Paesi extra Ue e Ue che si sono candidati per le 50 borse di studio messe a disposizione dall’ateneo scaligero per permettere a studentesse e studenti di immatricolarsi a uno dei 10 corsi di laurea magistrali internazionali.  Le 2644 domande pervenute sono il triplo rispetto a quelle di due anni fa e hanno...

Leggi tutto...


Fontes: le fonti geostoriche per gestire i rischi ambentali e culturali

In questa nuova puntata de “La ricerca continua” Lucia Masotti, docente di Geografia al dipartimento di Culture e civiltà dell’università di Verona, presenta il progetto “Fontes: Geohistorical sources and information systems for the knowledge and management of environmental and cultural risks”, finanziato dal Mur grazie al bando Prin, progetti di ricerca di rilevante interesse nazionale. “Il progetto, di natura interdisciplinare, si avvale dell’apporto di geografi, geologi, storici...

Leggi tutto...


Israel Digital and Cyber Health Solutions fa tappa a Verona

Verona apripista per la digitalizzazione in medicina grazie alle competenze tecnologiche, alle eccellenze fornite dall’università scaligera e dall’azienda ospedaliera e a collaborazioni con realtà straniere all’avanguardia. Questo l’obiettivo dell’incontro tra la delegazione del ministero dell’Economia di Tel Aviv in Italia e i vertici dell’Azienda ospedaliera nell’ambito del roadshow “Israel Digital and Cyber Health Solutions”, che si è svolto il 21 giugno al Centro culturale Marani...

Leggi tutto...


Industria, turismo, territorio, cultura: 110 milioni dal Pnrr

È stata siglata a Padova la costituzione del Consorzio “Ecosistema innovazione iNEST – Interconnected Nord-Est Innovation Ecosystem”, di cui l’università di Verona è tra i soci fondatori. Il Consorzio è finalizzato alla realizzazione del Programma di ricerca in qualità di Ecosistema dell’innovazione nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza, che l’ha finanziato con 110 milioni di euro. Il Consorzio è nato con l’obiettivo di...

Leggi tutto...



Page 1 of 212