L'intervento di Giovanni Arcari all'incontro con Edulife del 21 marzo