Tag: dipartimento di Informatica


Energia a basso impatto ambientale? La rivoluzione delle celle solari flessibili negli spazi urbani

Le celle solari in silicio hanno dominato finora il mercato fotovoltaico, se pure con notevoli costi di produzione. Un modo per ridurre tali costi è stato introdurre l’utilizzo di pannelli a film sottile a tecnologia flessibile, ossia realizzati posando le celle fotovoltaiche sopra un foglio molto sottile. Quali sono gli sviluppi di queste celle solari a film sottile? Lo studio “Flexible CIGS, CdTe and a-Si:H based...

Leggi tutto...


Cyber Challenge, la prima volta della gara a Verona

Arrivata alla sua quarta edizione a livello nazionale, per la prima volta la Cyber Challenge fa tappa a Verona. Si è svolta lunedì 8 giugno la prima gara individuale locale della Cyber Challenge. Protagonista il dipartimento di Informatica con organizzatori Roberto Giacobazzi, direttore del dipartimento, insieme a Mila Dalla Preda, Mariano Ceccato e Federica Paci, docenti di Informatica dell’ateneo. Quest’anno in tutta Italia sono stati...

Leggi tutto...


Maurizio Pajola, dalla Nasa a Verona per raccontare la sua missione

Direttamente dalla Nasa, Maurizio Pajola è arrivato a Verona per raccontare i frutti della missione Esa Rosetta, conclusasi il 30 settembre 2016. Giovedì 11 gennaio, lo scienziato Inaf  ha incontrato gli studenti del dipartimento di Informatica per condividere i risultati ottenuti durante la sua ricerca spaziale. Ad affiancarlo Fabrizio Boriero del laboratorio di robotica Altair. La missione Esa Rosetta ha rivoluzionato lo studio delle comete....

Leggi tutto...


Un meraviglioso accidente, la nascita della vita

Spiegare da quali meccanismi è nata la vita sul nostro pianeta può diventare la sceneggiatura di un film, se a farlo sono uno scienziato e un romanziere. Il Big Bang, la comparsa dell’azoto, del carbonio, dell’idrogeno e dell’ossigeno vengono narrati con eleganza da due autori che appartengono a mondi diversi. Vincenzo Manca, docente del dipartimento di Informatica di ateneo, e Marco Santagata, uno dei maggiori...

Leggi tutto...


Dai giochi di ruolo alla lotta gli alieni. Grande successo per la Global Game Jam veronese

Dalla salvaguardia degli oceani, al gioco di ruolo di ambientazione tolkeniana. I giovani programmatori, grafici e sound designer che hanno partecipato, nel fine settimana dal 25 al 27 gennaio, alla sessione veronese della Global Game Jam, hanno dato fondo alla loro creatività, non dimenticando un pizzico di impegno sociale.   La Jam è un appuntamento che si tiene in contemporanea in tutto il mondo, l’incontro...

Leggi tutto...


Digital cybersecurity and network protection concept. Virtual locking mechanism to access shared resources. Interactive virtual control screen with padlock. Businessman working at laptop on background

Un programma italiano di addestramento alla cybersecurity per giovani di talento delle scuole superiori e delle università che vogliono far parte della nuova generazione di cyberdefenders. Questo è CyberChallenge.IT, il progetto che per l’edizione 2020 sarà ospitato dal dipartimento di Informatica, con organizzatori Mila Dalla Preda, Mariano Ceccato e Federica Paci, docenti di Informatica in ateneo. L’iniziativa, gratuita e rivolta a studenti dai 16 ai...

Leggi tutto...


Cyber Challenge: formazione per gli hacker etici del futuro

Lunedì 17 febbraio, al laboratorio Delta del dipartimento di Informatica, si è tenuto il test d’ammissione a CyberChallange.IT, il programma nazionale di formazione per i futuri esperti di cybersecurity. Organizzata, per la sede nazionale di Verona, da Roberto Giacobazzi, direttore del dipartimento di Informatica, Mila Dalla Preda, Mariano Ceccato e Federica Paci, docenti di Informatica dell’ateneo, l’iniziativa nasce dal Laboratorio nazionale di Cybersecurity del Cini...

Leggi tutto...