Protagonisti e storie


Il laboratorio

L'iniziativa .Protagonisti di questa iniziativa sono stati i ragazzi del gruppo studentesco universitario "Colonne di carta" che hanno organizzato l’incontro "Ma cos’hai nella zucca?" durante il quale a circa 50 bambini della scuola elementare Abramo Massalongo sono state proposte delle letture riguardanti la festa di Halloween.


Il convegno

È il titolo del convegno che si è tenuto nell’ Aula Magna del polo didattico che porta il suo nome, in occasione del decennale delle morte dell’ex sindaco della città.celebrato i suoi cinquant’anni.


Michelangelo Zaccarello

Istituire un Consiglio Superiore per difendere e salvaguardare la lingua italiana.E' questa la proposta contenuta nel disegno di legge 354 per l'istituzione del Consiglio Superiore della lingua italiana. Michelangelo Zaccarello, docente di Filologia della Letteratura italiana, è stato convocato a Palazzo Madama nei giorni scorsi, per un’audizione informale sul disegno di legge, per esprimere la sua opinione in merito.Nel suo intervento il professor Zaccarello ha posto...

Leggi tutto...


Agostino Portera e John P. Portelli

Dopo aver pubblicato nove libri e numerosi articoli su tematiche sui valori democratici e le questioni controverse nell’insegnamento, la pedagogia critica e gli studenti a rischio, John P. Portelli ha tenuto una lectio magistralis per gli studenti dell’ ateneo scaligero Il seminario. "Rischi e sfide educative nel Postmodernismo". È questo il tema del seminario internazionale che si è tenuto nell'aula messedaglia dell'ateneo. L’incontro è stato...

Leggi tutto...


Internet e informatica

Dottor Carra, come è nato Internet?Nel 1969, a poche settimane dallo sbarco sulla luna, sulla costa occidentale degli Stati Uniti stava avvenendo una rivoluzione altrettanto straordinaria: un messaggio stava per essere trasferito tra due calcolatori (in quel primo esperimento, solo una parte di quel messaggio sarebbe arrivato, ma, dopo qualche ora, tutto andò a buon fine). Da allora, la quantità di informazione messa a disposizione...

Leggi tutto...


Domenico Secondulfo

Era un sabato sera di quaranta anni fa quando, a Los Angeles, il professor Leonard Kleinrock insieme ad un suo assistente, tentò il collegamento tra un computer dell'Ucla e uno dell'Università di Standford. Nasceva Arpanet, quella che poi sarebbe diventata internet come la conosciamo oggi: l'invenzione che più di ogni altra ci ha proiettato nel mondo del futuro. Con Domenico Secondulfo, ordinario di Sociologia, cerchiamo...

Leggi tutto...


Paolo Dal Ben

Le nuove tecnologie di comunicazione cambiano il nostro modo di costruire le relazioni, dalle amicizie alle tecniche di seduzioni. Dai tempi di Happy Days ai telefonini fino ai palmari è avvenuta una rivoluzione delle categorie di spazio e tempo: dal jukebox alla e-mailbox si è passati da uno spazio fisso e chiuso ad uno consultabile in ogni momento e da qualsiasi luogo del pianeta. Come...

Leggi tutto...


Borruto riceve il premio Anassilaos

  Professore, cosa significa per lei ricevere questo premio? Il premio Anassilaos rappresenta per me un particolare significato:Anassilaos fu un tetrarca illuminato della Magna Grecia ,a quel tempo regione di  eccellenza della cultura viene dato dalla sua istituzione alle personalità che hanno illustrato ed onorato quella terra : io, Reggino di nascita, sono particolarmente orgoglioso e commosso di essere stato designato e scelto. Quali sono i...

Leggi tutto...


Stella e Iacona

Due esponentidel giornalismo italiano, tra verità e non, hanno parlato di diritto di informazione. Il primo, Gian Antonio Stella, ha spiegato cosa succede in un quotidiano come il Corriere della Sera, l’altro, Iacona, ha raccontato come svolge la sua attività di inchiesta per la Rai.  L’informazione e…l’altro. Gian Antonio Stella, giornalista di professione, è intervenuto al convegno iniziando a parlare di come ha dovuto affrontare le lacrime durante due...

Leggi tutto...


Immagine tratta da Masternewmedia.org

Giovanni Cerutti, e un docente che del giornalismo conosce ogni segreto: Mfc La chimera dell’obiettivitàsummit mondiale dei media, che ha riunito a Pechino 170 imprese editoriali da ogni parte del pianeta, ha chiuso i lavori lanciando un appello: la copertura delle notizie deve e dovrà essere accurata, imparziale, obiettiva e corretta. È così? Come afferma la definizione “cinese” è auspicabile l’avere un’ informazione compiuta e...

Leggi tutto...



Page 20 of 113« First...10...1819202122...304050...Last »