Open lecture di Guido Mazzoni

Il docente, poeta e critico letterario è stato protagonista dell’incontro “Particolari. Per una definizione della letteratura”

Proseguono le Open lecture organizzate dalla scuola di dottorato in Scienze umanistiche. Il 21 dicembre al Polo Zanotto, Guido Mazzoni, docente dell’università di Siena, poeta, saggista e critico letterario, è stato protagonista dell’incontro “Particolari. Per una definizione della letteratura”.

Durante l’Open lecture, aperta dai saluti di Arnaldo Soldani, direttore della scuola di dottorato, Mazzoni ha provato a rispondere alla domanda “che cos’è la letteratura?”, partendo dalle definizioni che sono state date da alcuni tra i maggiori teorici della letteratura del secondo ‘900.

Guido Mazzoni è un poeta, saggista e critico letterario tra i più affermati del panorama nazionale. Docente dell’università di Siena, attualmente insegna anche nella scuola di scrittura Molly Bloom di Roma e nel master di scrittura creativa dello IULM di Milano. È stato lecturer allo University College di Londra (1995-96), fulbright visiting scholar alla University of Chicago (2003-04), Italian affiliated fellow for the Arts all’American Academy di Roma (2007), professeur invité all’École Normale Supérieure di Parigi (2010) e visiting professor alla University of Chicago (2011).

Allegati