Bando “Fondo Gianesini”

UniCredit Foundation e università assegnano quattro borse di studio-ricerca del valore totale di 100mila euro

UniCredit Foundation e università lanciano la terza edizione del Bando “Fondo Gianesini”, grazie al quale verranno assegnate quattro borse di studio del valore 25.000 euro ciascuna. L’iniziativa filantropica, rivolta a laureati, dottorandi o dottori di ricerca e resa possibile grazie alla generosità di un privato cittadino in collaborazione con UniCredit Foundation, finanzierà due progetti di ricerca del dipartimento di Scienze Economiche e due della Scuola di Medicina e Chirurgia.

Una commissione nominata dall’università, più un membro nominato da UniCredit Foundation, prenderanno in considerazione progetti che avranno inizio entro 12 mesi dalla scadenza del bando, fissata per il 31 ottobre. I vincitori saranno nominati entro il 30 novembre e saranno premiati durante una cerimonia ufficiale che si terrà nel mese di dicembre in ateneo. “’Fondo Gianesini’, istituito grazie a un filantropo veronese, offre un importante contributo su più fronti – ha affermato Maurizio Carrara, presidente di UniCredit Foundation – Da una parte sostiene i giovani, in questo caso i meritevoli dottorandi di università di Verona, dall’altra supporta il settore della Ricerca, che oggi più che mai ha bisogno di essere incentivato”. “Siamo ancora una volta grati all'iniziativa del “Fondo Gianesini” – spiega Nicola Sartor, Rettore dell’università di Verona – che, anche quest'anno, finanzia quattro borse di studio e di ricerca, destinate a laureati e dottorati del nostro Ateneo. Il rinnovarsi di questo atto di generosità e di fiducia verso i giovani è, per noi, segno tangibile di una filantropia di alta qualità, il cui impegno l'università di Verona apprezza non solo sul piano finanziario ma anche per il suo significato etico e culturale”.

UniCredit Foundation è la fondazione d’impresa costituita nel 2003 al fine di contribuire allo sviluppo della solidarietà e della filantropia nelle comunità e nei territori in cui opera, prioritariamente nelle aree geografiche in cui è presente UniCredit (17 Paesi, tra Europa e centro Asia). Attraverso il trasferimento di risorse economiche e di competenze gestionali tipiche dell’impresa, UniCredit Foundation sostiene progetti significativi per impatto sociale e innovazione, realizzati da organizzazioni non profit locali e nazionali.

06.07.2016